18 Ottobre 2018

Nissan Qashqai: ecco il nuovo motore 1.5 diesel da 115 Cv

La Nissan Qashqai arricchisce la sua gamma diesel con un motore 1.5 da 115 Cv. Efficienza al top e prestazioni migliorate rispetto al passato, grazie alla nuova funzione di overboost

Cresce la gamma della Nissan Qashqai diesel: la Casa giapponese punta ancora sull’alimentazione a gasolio e presenta un nuovo motore 1.5 da 115 Cv, cinque in più rispetto alla generazione precedente dello stesso propulsore. 

nuova Nissan Qashqai diesel

La notizia è importante, perchè, se è vero che Nissan sta investendo molto sull’elettrico (la Leaf è una dimostrazione lampante), è altrettanto vero che il brand non vuole rinunciare ai motori più tradizionali. L’obiettivo è quello di regalare ancora maggiore efficienza a un modello come la Qashqai, rivolto in maniera particolare alla clientela delle flotte aziendali

Approfondisci: cosa pensano i Costruttori e i Fleet Manager del futuro dei motori a gasolio? La nostra inchiesta

NISSAN QASHQAI DIESEL: LE CARATTERISTICHE DEL NUOVO MOTORE

Il nuovo motore della Qashqai è compatto, è in grado di erogare, come nella precedente generazione, una coppia di 260 Nm, ma si arricchisce di un’inedita funzione di overboost, che esprime 5 cavalli e 25 Nm di coppia in più per un massimo di 15 secondi. I consumi dichiarati (nel ciclo NEDC-BT) partono da 3,76 l/100 km, mentre le emissioni da 100 g/km.

Leggi anche: i 10 segreti del crossover giapponese

La Casa giapponese sta investendo molto per ridurre le emissioni di CO2 e rispettare i parametri in materia, diventati più severi con l’entrata in vigore del protocollo WLTP. Non a caso, la nuova motorizzazione 1.5 diesel presenta il Selective Catalytic Reduction (SCR), che ha la peculiarità di utilizzare l’AdBlue per ridurre le emissioni di NOx e consente alla vettura di rispettare la recente normativa anti-inquinamento Euro 6 d-temp. 

nuova Nissan Qashqai con motore diesel 1.5

UNA STRATEGIA PER NISSAN 

Il lancio della nuova Nissan Qashqai diesel, che è già in vendita nelle concessionarie del brand ad un prezzo che parte da 23.340 euro, fa parte di una vera e propria strategia, che prende il nome di Nissan Intelligent Mobility.

Una vera e propria filosofia lanciata dal marchio, che si compone di tre pilastri fondamentali: l’Intelligent Driving (ovvero lo sviluppo di tecnologie per una guida più sicura e confortevole), l’Intelligent Power (il lancio motori più efficienti e elettrificati) e l’Intelligent Integration (la creazione di sistemi di connettività e integrazione con il mondo circostante).

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia