Il debutto della 500X, pronta ad aggredire il mercato flotte

Il noleggio a lungo termine per le aziende potrà avvalersi di un nuovo prodotto: la 500X, il primo crossover di fascia media della casa del Lingotto. L’auto è stata svelata al Salone di Parigi e per il lancio sui mercati europei verrà proposta in versione 500X Opening Edition in 2.000 esemplari, con prezzi a partire da 21.900 euro. Proprio a Parigi abbiamo incontrato e intervistato il responsabile flotte e usato EMEA di FCA, Enrico Atanasio.

VIDEO: INTERVISTA A ENRICO ATANASIO

<iframe src="//player.vimeo.com/video/109133401" width="500" height="281" frameborder="0" webkitallowfullscreen mozallowfullscreen allowfullscreen></iframe> <p><a href="http://vimeo.com/109133401">Enrico Atanasio, EMEA head of fleet & used cars di FCA</a> from <a href="http://vimeo.com/user21286131">Fleet Magazine</a> on <a href="https://vimeo.com">Vimeo</a>.</p>

PER LE FLOTTE – La 500x ci colloca con un nuovo prodotto in un segmento in crescita, sostiene Atanasio, dato che oggi sono molto richiesti questo tipo di veicoli versatili. “Noi pensiamo di essere alternativa a prodotti più tradizionali. 500X è un prodotto nuovo interessante per chi vede nell’auto lo status e la funzionalità”. In particolare si pensa di andare all’attacco del segmento C: aziende che mettono in parco prodotti di una certa immagine del segmento C in 500X possono trovare della maneggevolezza in più, spiega Atanasio.

OPENING EDITION – I due mila esemplari della Fiat 500X Opening Edition saranno proposti su cinque mercati: italiano, tedesco, francese, spagnolo e svizzero. Tre le diverse versioni, due a trazione anteriore con il 1.6 MultiJet da 120 cavalli e con il 1.4 Turbo MultiAir da 140 cavalli (21.900 euro) e una con il 2.0 MultiJet da 140 cavalli abbinato al cambio automatico 9 rapporti ed alla trazione integrale (30.650 euro). Anche gli esterni sono in due versioni, una con un orientamento più cittadino e una con particolari pensati per un maggiore utilizzo in fuoristrada.

LA GIULIETTA – In ambito di noleggio a lungo termine per le aziende, continua la cavalcata di Giulietta: “Giulietta è sempre una conferma nelle flotte, ogni mese ci sorprende perché è sempre attuale. Con le nuove serie pensiamo di poter rilanciare ulteriormente. Questo sarà un anno importante per il marchio Alfa”, conclude Atanasio.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia