6 Agosto 2018

Estate 2018: il noleggio auto non rallenta la sua marcia

Il noleggio auto continua a crescere anche nei mesi più caldi dell’anno. Le ultime statistiche di Dataforce testimoniano che la ripresa del mercato dell’auto a luglio 2018 è stata trainata dal renting, in particolare dal noleggio a lungo termine.

noleggio auto 2018

Il settore delle quattro ruote in generale ha fatto registrare una crescita del +4,4%, mentre il noleggio è cresciuto molto di più, confermandosi di fatto la locomotiva del mercato.

Approfondisci: i risultati del Rapporto Aniasa sul 2017

NOLEGGIO AUTO A LUNGO TERMINE

In particolare il noleggio a lungo termine sta continuando a far registrare risultati formidabili. I dati di Dataforce testimoniano che il settore, rispetto a luglio 2017, ha aumentato le immatricolazioni del +17,16%, con 20.717 unità.

In particolare, i player captive hanno incrementato i loro numeri del +39%, mentre i player generalisti top hanno totalizzato un buon +8%. Dall’inizio dell’anno il noleggio auto ha immatricolato 16.500 targhe in più rispetto allo stesso periodo del 2017.

NOLEGGIO AUTO A BREVE TERMINE

Il noleggio a breve termine, invece, che sta vivendo la stagione più “calda” dell’anno, secondo Dataforce, ha avuto un andamento sostanzialmente stabile rispetto a quello dello scorso anno: +0,75% rispetto al luglio del 2017.

Leggi anche: i nostri consigli per noleggiare un’auto in vacanza

Dall’inizio dell’anno, il saldo delle immatricolazioni si mantiene positivo: +2,51% rispetto a gennaio/luglio 2017, ovvero 3.500 auto in più.

VEICOLI COMMERCIALI

Apriamo infine una breve parentesi sul comparto degli LCV (leggi il nostro Speciale del 2017). A luglio 2018, le immatricolazioni del settore in generale sono calate del 6%, con un saldo di 13.344 veicoli commerciali (statistiche di Dataforce).

Veicoli commerciali 2018

Anche qui il noleggio cresce. Il noleggio a lungo termine ha ottenuto un incremento di market share dell’1,57%, raggiungendo una quota del 25,29%. In pratica, un veicolo commerciale su quattro è immatricolato con la formula del noleggio a lungo termine. Anche il market share del Rac è in crescita dello 0,62% e detiene una quota del 5,29%.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia