Noleggio e pmi: il punto di Fabrizio Ruggiero (Aniasa)

Le piccole e medie aziende costituiscono un target più che appetibile per il noleggio. Lo sottolinea il nuovo presidente di Aniasa, Fabrizio Ruggiero, che, di fronte alle telecamere di Fleet Magazine, proietta lo sguardo al prossimo futuro del nostro comparto di riferimento. Tante aziende di renting a breve e a lungo termine, non  a caso, hanno ormai creato prodotti e servizi dedicati a questa tipologia di clientela, che da qualche anno si sta progressivamente avvicinando al concetto di “possesso”, abbandonando quello di proprietà. La vera sfida , oggi, secondo Ruggiero, è far avvicinare al noleggio anche i professionisti. Si tratta di fatto di “clienti singoli, per i quali la complessità della normativa crea un contesto di competizione difficile anche per le aziende di autonoleggio”.

VIDEO: INTERVISTA A FABRIZIO RUGGIERO, PRESIDENTE DI ANIASA

<iframe src="//player.vimeo.com/video/86596269" width="500" height="280" frameborder="0" webkitallowfullscreen mozallowfullscreen allowfullscreen></iframe> <p><a href="<a href="http://vimeo.com/86596269%22%3EIntervista">http://vimeo.com/86596269">Intervista</a> a Fabrizio Ruggiero, presidente Aniasa</a> from <a href="<a href="http://vimeo.com/user21286131%22%3EFleet">http://vimeo.com/user21286131">Fleet</a> Magazine</a> on <a href="<a href="https://vimeo.com%22%3evimeo%3c/a%3E.%3C/p">https://vimeo.com">Vimeo</a>.</p</a>>

OBIETTIVO DEL MANDATO – Ruggiero, per il suo mandato,  si propone due obiettivi principali: il primo è “consolidare quanto fatto dagli ultimi presidenti, in particolare Paolo Ghinolfi, ma in precedenza anche da Roberto Lucchini e da Gianluca Soma, ovvero consolidare il ruolo di Aniasa all’interno del dialogo con le istituzioni”. Il secondo, invece, consiste nel “capire come costruire il futuro dell’associazione, considerando che il mercato dei servizi di autonoleggio e di mobilità sta cambiando parecchio”.

NUMERO UNO DI ANIASA – Fabrizio Ruggiero è presidente di Aniasa dal gennaio di quest’anno. Ha raccolto il testimone di Paolo Ghinolfi, con un incarico triennale. Alle spalle ha una lunga esperienza in Leasys e attualmente è amministratore delegato e direttore generale di Europcar. Il settore del noleggio auto, nel 2013, ha rappresentato il 18,6% dell’immatricolato nazionale e ha chiuso l’anno con un fatturato superiore ai 5 miliardi di euro e con una flotta circolante di 680.000 unità.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia