Noleggio auto: una panoramica sulle soluzioni anti-Covid

Dalle proroghe dei contratti di noleggio al noleggio mid term, fino al noleggio dell'usato: ecco quali sono state le soluzioni anti-Covid più gettonate dalle società di noleggio a lungo termine e dai loro clienti.

Chiamiamole soluzioni anti-Covid. Parliamo di strategie che i provider, ovvero le società di noleggio auto, e i Fleet Manager clienti hanno adottato in questi mesi. Durante il lockdown e nella fase di ripartenza. Trend che, nella maggior parte dei casi, continueranno. Già, perchè molti fenomeni sono nati ben prima dell’avvento del Coronavirus e adesso hanno subito una poderosa accelerata.

noleggio auto: soluzioni anti-Covid

Stiamo parlando delle proroghe dei contratti di noleggio, del noleggio mid term, del noleggio dell’usato e del noleggio dell’auto abbinato alla micromobilità.

LE STRATEGIE ANTI-COVID DEL NOLEGGIO

PROROGHE DEI CONTRATTI DI NOLEGGIO

Le proroghe dei contratti di noleggio a lungo termine sono una strategia anti-crisi molto apprezzata dai clienti e, quindi, attuata dagli stessi noleggiatori. La nostra survey Le Flotte non si sono fermate, effettuata su un campione di 61 aziende, testimonia che il 61% dei Fleet Manager intervistati è ricorso a questa strategia. Proroghe che possono arrivare anche al di sopra dei sei mesi, per spalmare i pagamenti dei canoni. 

Molte società di noleggio hanno sposato questa strategia per venire incontro alle esigenze dei clienti, che durante e dopo il lockdown avevano necessità di promuovere saving. 

Leggi anche: anche il noleggio europeo ha sposato le proroghe dei contratti di noleggio

NOLEGGIO A MEDIO TERMINE

Un secondo trend è quello del noleggio a medio termine o mid term. Formule contrattuali che vanno da 6 a 24 mesi e che presentano due plus principali: in primis, sono flessibili e, quindi, rispetto a un contratto di noleggio standard consentono di avere molti meno vincoli e, in secondo luogo, permettono a chi le sceglie di impegnarsi per un lasso più ridotto di tempo.

noleggio auto a lungo termine: una nuova soluzione post Covid

Fattore, quest’ultimo, che in un momento di incertezza come quello che stiamo vivendo aiuta molto. Il tutto con i servizi tipici del noleggio a lungo termine.

Leggi anche: ecco perchè il mid term può essere una soluzione nella fase 2

NOLEGGIO DELL’USATO

Un altro trend fondamentale è quello del noleggio dell’usato. Si tratta di un renting di veicoli in pronta consegna, che hanno già una vita alle spalle – in media 24 mesi, ma in alcuni casi anche meno -. Chi lo sceglie ha il vantaggio di ottenere un canone più basso, con lo stesso livello di servizio del noleggio a lungo termine. 

Visto che si tratta di veicoli già chilometrati, una soluzione plausibile è quella di abbinare il noleggio delle auto usate con il noleggio a medio termine, fattore che, come abbiamo detto, consente al cliente di non impegnarsi per un lungo lasso temporale.

Leggi anche: renting dell’usato, ecco i consigli per chi vuole risparmiare

NOLEGGIO DELL’AUTO E MICROMOBILITÀ

Noleggio dell’auto a lungo termine e micromobilità. Un binomio che si sta affermando sempre più sul mercato. Per le aziende che operano in città poter usufruire sia dell’auto per gli spostamenti più lunghi, sia del monopattino per quelli nei centri cittadini può rivelarsi un’opportunità.

chi usa il monopattino elettrico in italia

Non a caso, le società di noleggio hanno cominciato proprio in questo periodo a proporre formule integrate tra renting e micromobilità, con un unico canone.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia