Il noleggio delle auto usate: una formula per risparmiare

Il noleggio delle auto usate: ovvero l’ultima frontiera aperta dal mondo del noleggio a lungo termine. E’ vero, se ne parla da tempo, ma in questi primi mesi del 2018 le offerte sono diventate realtà.

noleggio auto usate

Obiettivo: consentire alle aziende e, perché no, anche ai privati di risparmiare, senza rinunciare ai vantaggi del puro utilizzo della vettura (in luogo della tradizionale proprietà). Considerata anche la recente diffusione del cosiddetto noleggio auto a medio termine, il renting sta esplorando numerose strade alternative.

COME FUNZIONA IL NOLEGGIO DELLE AUTO USATE

Il noleggio delle auto usate parte da un presupposto fondamentale: il veicolo di seconda mano in questione, per prestarsi alla formula del renting, deve essere recente (al massimo, di solito, con meno di 24 mesi di vita alle spalle), con bassi chilometraggi, in perfetto stato e con la manutenzione in regola.

La formula, poi, è simile a quella del noleggio a lungo termine dell’auto nuova: il cliente versa un anticipo, a discrezione della società di renting e paga un canone mensile, che in questo caso presenta una rata ridotta all’incirca del 20% rispetto a quella del nuovo. Al termine del contratto, la vettura torna in possesso dell’azienda di noleggio.

Approfondisci: la crescita del renting nel 2017

QUALI SONO I SERVIZI INCLUSI

Il canone del noleggio delle auto usate include gli stessi servizi di quello delle auto nuove: ovvero, la tassa di proprietà, l’assistenza stradale, la copertura assicurativa, la manutenzione, ordinaria e straordinaria.

Ovviamente ci sono anche il servizio clienti dedicato e la piattaforma web dedicata e la società di noleggio può fornire la sua app ai driver e ai Fleet Manager, esattamente come accade per i veicoli nuovi.

In conclusione, prima di esaminare i casi concreti, una domanda sorge spontanea: quali sono i vantaggi del noleggio delle auto usate? La risposta è racchiusa nella parola saving. Considerando poi che le durate contrattuali non superano i 36 mesi, l’utente o l’azienda si troveranno a guidare sempre auto di età inferiore ai cinque anni, quindi sicure e affidabili, anche se magari non di ultimissima generazione.

noleggio auto usate

IL NOLEGGIO DELLE AUTO USATE DI LEASYS E ALD AUTOMOTIVE

Nelle settimane scorse Leasys ha lanciato la sua formula di noleggio delle auto usate, denominata Come N’UOVO. Quanto costa il noleggio delle auto usate? Ecco due esempi: la Fiat 500 1.2 a benzina richiede un esborso di 159 euro al mese (Iva esclusa), nell’intervallo di 36 mesi e 60.000 km, con 1500 euro di anticipo, mentre l’Alfa Romeo Giulia Super 180 Cv con cambio automatico è proposta a 379 euro al mese (Iva esclusa), con 3000 euro di anticipo. Tutte le offerte sono visibili sul sito di Leasys.

Subito dopo, anche ALD Automotive ha presentato Second Life, una formula dedicata ai veicoli di seconda mano. Le offerte sono visibili sul portale e-commerce Hurry e la mission è la stessa di Leasys: offrire a un canone conveniente un prodotto di qualità, dato che, come precisa la società di noleggio, i veicoli sono soggetti a controlli e interventi, per garantire al cliente una vettura quasi nuova. Come nuovo, quasi nuovo. Termini che sintetizzano al meglio la filosofia che sta dietro al noleggio delle auto usate.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia