Noleggio a breve termine: che estate sarà?

Il noleggio a breve termine ha sofferto molto la crisi del Covid, ma l'arrivo dell'estate e il turismo domestico sono fattori incoraggianti in vista di una ripresa del settore. Ecco il punto di vista di due esperti.

Sono stati sicuramente mesi difficili per il noleggio a breve termine. Le restrizioni della pandemia hanno determinato un consistente calo del settore: i dati del Rapporto Aniasa testimoniano che nel 2020 il fatturato si è dimezzato, essendo diminuito del 52% rispetto al 2019; mentre il numero di noleggi è calato del 60%, come quello delle immatricolazioni (-59%).  Un trend negativo che è proseguito anche quest’anno. 

Adesso, però, l’estate è praticamente arrivata e la campagna vaccinale prosegue, dando vita a segnali incoraggianti. Anche se, nel frattempo, è subentrata una nuova problematica che ha investito l’intero settore automotive: la crisi dei chip, che sta determinando ritardi nelle consegne delle auto. Con queste premesse abbiamo fatto il punto sul settore con Salvatore Saladino, country manager di Dataforce Italia, e Giuseppe Benincasa, direttore generale di Aniasa. 

L’ANDAMENTO DEL NOLEGGIO A BREVE TERMINE

I numeri, come sempre riportati puntualmente da Dataforce, evidenziano un periodo molto difficile per il noleggio a breve termine, con due diverse velocità, una per le auto e l’altra per i veicoli commerciali. “Le immatricolazioni sono crollate di oltre la metà rispetto al 2019, (più di 70.000 auto in meno) mentre i veicoli commerciali sono in linea con i numeri di due anni fa. Di fatto, il crollo della domanda, sia della parte Leisure sia della parte Business, è stato pesantissimo. Nonostante la riduzione dei mezzi in flotta, gli indicatori chiave rimangono tutti negativi (giorni di noleggio, percentuale di utilizzo, fatturato medio di noleggio)” spiega Saladino. 

noleggio a breve termine come funziona

La logistica dell’ultimo miglio ha contribuito a “salvare” i noleggi dei veicoli commerciali, mentre, prosegue Saladino, “tra le città e gli aeroporti, le prime hanno subito il minor calo (circa il 30%), mentre negli aeroporti il calo ha superato il 60%”. Un segno chiaro delle conseguenze del Covid. 

Leggi anche: Quali sono le prospettive del Business Travel?

LE PROSPETTIVE PER L’ESTATE

E ora che prospettive attendono il noleggio auto a breve termine? I primi segnali sono positivi, come testimonia Benincasa. “Abbiamo già una fase di prenotazioni in corso; i numeri non sono quelli del 2019, ma siamo in ripresa rispetto al 2020. Nei giorni scorsi siamo stati costretti a lanciare una campagna per spingere i clienti anticipare le prenotazioni, perchè abbiamo una potenziale carenza di flotta in entrata, fattore comune anche agli altri Paesi”. Una problematica determinata dalla crisi dei semiconduttori, che sta gioco forza spingendo i player a mantenere in flotta i veicoli attualmente in essere. 

noleggio a breve termine: proposte per salvare la filiera turistica

La domanda, fortunatamente, non mancherà, così come è accaduto lo scorso anno. “Il turismo domestico avrà un ruolo fondamentale nel rimbalzo rispetto al 2020, in primis perchè il noleggio offre prodotti sicuri dal punto di vista sanitario e, in secondo luogo, perchè in Italia il numero delle  località turistiche si amplia sempre più” sottolinea Benincasa. Difficile, però, al momento fare previsioni, “Dobbiamo capire che peso avrà la domanda proveniente dall’estero e quanto sarà ampio il periodo delle vacanze“. La sensazione, positiva, è che quest’ultimo possa essere più lungo rispetto a quello dello scorso anno, quando il lockdown della primavera 2020 aveva contribuito, e non poco, a limitare le ferie estive degli italiani.

FOLLOW US

Per rimanere sempre aggiornato sulle novità di Fleet Magazine seguici sul canale Telegram ufficiale e sui nostri canali social. Siamo su Facebook, Linkedin, Instagram e Google News. Iscriviti al canale Youtube e non perderti tutti i Test Drive e gli altri video della nostra redazione.

Leggi anche
Consigliati per te
Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia