Il noleggio Express di Avis arriva a Malpensa e a Milano Centrale: ecco come funziona

Il servizio di noleggio Express di Avis arriva all’aeroporto di Malpensa e alla stazione di Milano Centrale, due veri e propri cuori pulsanti del Business. Tutti gli iscritti al programma fedeltà Avis Preferred potranno ritirare l’auto direttamente al parcheggio senza dover passare dal desk per la consegna delle chiavi.

Noleggio express Avis Milano

Fino ad oggi, il servizio era disponibile soltanto all’aeroporto di Roma Fiumicino, mentre ora si aggiungono anche i due scali milanesi.

Approfondisci: i progetti di Avis per il 2018

COME FUNZIONA IL NOLEGGIO EXPRESS DI AVIS

Il servizio consentirà ai clienti del noleggio a breve termine in arrivo a Malpensa o alla stazione Centrale di ricevere più rapidamente l’auto. Un aspetto molto importante, specie per chi viaggia per lavoro. Gli utenti in questione, a patto che siano iscritti al programma fedeltà Avis Preferred, potranno recarsi direttamente al parcheggio dell’aeroporto o della stazione.

Una volta arrivati, la posizione precisa dell’auto prenotata verrà indicata su uno schermo digitale collocato proprio nel parcheggio, in modo da rendere più semplice la sua localizzazione. Le chiavi saranno direttamente in auto e all’uscita del parcheggio il personale di servizio effettuerà il controllo di routine della patente e della carta d’identità. Il contratto, infine, verrà spedito via email o posizionato direttamente all’interno dell’auto. Qualora il cliente dovesse avere necessità di supporto, lo staff di Avis sarà a disposizione sempre all’interno del parcheggio.

DOVE TROVARE IL NOLEGGIO EXPRESS DI AVIS

Il noleggio Express di Avis è già disponibile in molti aeroporti degli Usa, mentre in Europa è attivo a Londra Heathrow, a Londra Stansted e negli aeroporti di Glasgow, Manchester, Lione, Parigi Orly, Nizza e Monaco di Baviera.

Secondo Gianluca Testa, managing director di Avis Budget Italia, “il servizio rende il processo di noleggio ancora più facile e veloce, e ci posiziona nella maniera migliore nel futuro della mobilità”. 

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia