ALD Automotive: una nuova organizzazione per “allargare” la clientela del Nlt

Il 2016 è stato molto positivo per il noleggio a lungo termine ALD Automotive, con oltre 135mila veicoli attualmente in flotta, e, a poche settimane dalla chiusura dell’anno, la società annuncia una consistente “evoluzione organizzativa“. Obiettivo dichiarato: “aprire e segnare un altro importante ciclo”.

UN NUOVO CORSO PER IL NOLEGGIO LUNGO TERMINE ALD AUTOMOTIVE

E’ la stessa società di noleggio a lungo termine a spiegare che i cambiamenti sono dovuti “all’evoluzione del mercato stesso, alla multicanalità sempre più centrale nelle strategie di ALD, e alla precisa volontà di modellare processi e funzioni aziendali per garantire il costante focus sulla soddisfazione del cliente”. Oltre a ciò, oggi diventa fondamentale la “capacità di offrire servizi e risposte a esigenze di clienti e altri stakeholder sempre più rappresentativi di un mondo corporate e un mondo retail”.

CANALE DIRETTO E INDIRETTO

Nel dettaglio, questa riorganizzazione del noleggio a lungo termine targato ALD Automotive vede la nomina di Gianni Giulitti come general manager. In questo ruolo, Giulitti supporterà il managing director nell’identificazione, sviluppo, implementazione e supervisione delle strategie e progetti aziendali e di tutte le principali iniziative commerciali. Da segnalare anche i nuovi incarichi di Roberto Bruno, corporate direct sales director, con la responsabilità di sviluppare e garantire i risultati dell’intero canale commerciale Corporate Direct, e di Giampiero Rosati, corporate indirect & sales consultant senior manager, con la responsabilità delle reti indirette e delle piattaforme commerciali.

VERSO IL RETAIL

Coerentemente con il crescente focus sul mondo retail, Crescenzo Ilardi riceve la nomina di head of retail & customer assistance, acquisendo la responsabilità legata all’intero segmento retail. A suo diretto riporto, Stefano Contini riceve la nomina di retail indirect sales senior manager, con la responsabilità delle reti indirette sul canale retail, Massimo Fiore quella di retail direct sales senior manager, con la responsabilità di tutto il canale retail diretto e del canale Bank, e Laura Papa, al fine di presidiare in modo univoco il servizio di supporto alla clientela, quella di customer assistance senior manager, integrando la responsabilità delle aree Customer Service e After Sales.

IL MARKETING

Riassetto anche nell’area Marketing: Alessio Francese Circosta riceve la nomina di marketing and strategic planning director, con la responsabilità di sviluppare ed attivare in modo ancor più integrato le logiche di pianificazione strategica e tutte le leve del marketing, e, con la creazione della nuova area Customer Experience, Riccardo Palmeri Lolli diventa customer experience senior manager, con la responsabilità di indirizzare e implementare questa nuova prospettiva aziendale verso i più alti standard di soddisfazione del cliente.

Infine, nell’area Sourcing, Logistics & IT Programs, Giuliana Sollai viene nominata sourcing & logistics senior manager, con la responsabilità dell’intera area Sourcing (Vehicles e General) e dell’area Logistics.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia