Program: +9% di fatturato nel primo semestre dell’anno

Quello appena trascorso è stato un ottimo primo semestre per Program nel comparto del noleggio a lungo termine e delle flotte aziendali. “Quest’anno si è dimostrato davvero molto positivo per noi” testimonia Andrea Bardini, direttore operations della società.

UNA CRESCITA A TUTTO TONDO – “A dirlo – continua il manager di Program – sono i dati relativi all’andamento del primo semestre (nel noleggio a lungo termine e nelle flotte aziendali, ndr.), che evidenziano una sensibile crescita sia per quanto riguarda il parco auto (le cui dimensioni sono aumentate di circa il 12%, mentre è parallelamente diminuita l’età media dei mezzi, scesa da 44 a 38 mesi) sia relativamente al fatturato, che ha fatto segnare un confortante +9%. Anche la raccolta degli ordini non ha deluso; abbiamo raggiunto un +38%, risultato di tutto rispetto, soprattutto considerando il periodo di stagnazione economica che stiamo vivendo, e inoltre fatto segnare, rispetto allo scorso anno, un +32% nelle consegne”

AL PASSO CON DI TEMPI – Queste performance sono frutto di un’offerta ricca e di qualità, oltre che di una non comune flessibilità del servizio di noleggio a lungo termine. “Il mercato – prosegue Bardini – è in costante evoluzione, e anche le richieste dei clienti si modificano con sempre maggior celerità. Quel che emerge con chiarezza è il bisogno di contratti flessibili, in generale della durata di 36 mesi e sospendibili in ogni momento, e di altrettanta flessibilità nell’erogazione dei servizi. Proprio per venire incontro a queste esigenze, abbiamo da tempo introdotto i contratti plurimensili, un servizio che è piaciuto soprattutto alle pmi, il cui livello di soddisfazione registrato è stato pari a circa il 98%. Altra nostra caratteristica vincente è la ‘struttura corta’, che ci permette una comunicazione continua con i clienti e la possibilità di intervenire immediatamente in caso di necessità”.

(Il servizio completo sarà pubblicato sul numero di settembre di Fleet Magazine)

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia