Nuova Mercedes Classe C SW, il primo test drive

Abbiamo testato nei giorni scorsi in terra toscana la nuova Mercedes Classe C SW, familiare della Stella che, dopo una lunga attesa, è pronta finalmente a sbarcare sul mercato italiano del noleggio a lungo termine e delle flotte.

LA LINEA – La nuova Mercedes Classe C SW è cresciuta rispetto al modello precedente di 96 millimetri in lunghezza (4.702 mm) e di 40 millimetri in larghezza (1.810 mm). Il vantaggio per il noleggio a lungo termine e le flotte si traduce in 45 millimetri di spazio in più per le gambe dei passeggeri posteriori. La crescita riguarda anche il vano bagagli, che ha una capacità massima di 1.510 litri, dieci in più rispetto alle serie precedente. Anche il volume di carico dietro ai sedili posteriori è aumentato di cinque litri, arrivando così a 490 litri.

I MOTORI Sotto al cofano, allo stesso modo, i motori a benzina e diesel con funzione Eco start/stop, potenti ed efficienti, soddisfano la normativa Euro 6 e assicurano prestazioni rilevanti e grande piacere di guida. Rispetto al modello precedente, però, arrivano a consumare il 20% in meno. Mercedes Classe C SW offre inoltre l’ibrido diesel su tutta la gamma, un elemento distintivo nel segmento premium: non a caso, la C 300 BlueTEC Hybrid, con motore diesel a quattro cilindri e un propulsore elettrico compatto eroga 150 + 20 kW (pari a 204 + 27 CV) e, a fronte di una potenza elevata, fa registrare un consumo di soli 3,8 litri di gasolio ogni 100 km nel ciclo combinato NEDC (corrispondente a 99 grammi di CO2).

GLI ALLESTIMENTI – Di fatto sono due i modelli pensati per la clientela Business: la Executive, con dotazioni complete e uno stile moderno con cenni sportivi, da 36.179 euro, con luci diurne Led, cerchi lega, radio cd con display da 7’’ e ovviamente il touchpad, di serie su tutta la gamma, e la Business, da 39.430 euro, con Garmin Map Pilot, cerchi in lega e Parking Assist.

(La prova completa sarà pubblicata sul numero di ottobre di Fleet Magazine)

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia