Noleggio e veicoli commerciali: un binomio vincente

Le aziende di ogni dimensione scelgono sempre più spesso il noleggio dei veicoli commerciali per i loro parchi. Ad evidenziarlo è una recente ricerca del Corporate Vehicle Observatory (CVO) di Arval, Centro Studi sulla mobilità aziendale, che ha prodotto la pubblicazione di due volumi, presentati qualche giorno fa nel corso della terza edizione di TruckEmotion, all’autodromo di Monza

UN TREND CONSOLIDATO – Il trend evidenziato dal CVO Arval trova conferma anche nei dati del Barometro 2014, che testimoniano quanto il noleggio dei veicoli commerciali stia guadagnando spazio all’interno delle flotte aziendali. Non a caso, rileva Arval, ormai rappresentano il 58% dei veicoli nei parchi di piccole e medie imprese e il 43% in quelli di aziende grandi e grandissime. Anche le Case hanno intuito questo trend e hanno lanciato diverse novità di prodotto in questo 2014

CARATTERISTICHE – Che caratteristiche ha il noleggio dei veicoli commerciali? Certamente, una peculiarità è l’estrema specificità dei servizi richiesti rispetto a quelli normalmente scelti per i parchi auto, che richiede necessariamente al fornitore di mobilità una specializzazione e una formazione ad hoc. Essendo i veicoli commerciali “strumenti di lavoro” per eccellenza, infatti, un qualsiasi fermo si traduce in perdite economiche per l’azienda. Ecco perché, ad esempio, tra i servizi più richiesti dalle aziende  va segnalata la consulenza non solo sulla scelta dell’alimentazione più idonea al tipo di utilizzo o sugli allestimenti, ma anche sul tipo di assistenza e /o manutenzione che possono ridurre al minimo le operazioni di riparazione.

FRONTIERA –Il mondo dei veicoli commerciali– sottolinea Valeria Evangelista, head of Corporate Vehicle Observatory di Arval- per la tecnicità di utilizzo dei mezzi, per la specificità dei servizi connessi, per le percorrenze chilometriche molto più lunghe rispetto ai veicoli tradizionali, rappresenta una frontiera nuova da esplorare e una sfida importante per tutti gli operatori della mobilità aziendale”

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia