Scopri il numero di ottobre di Fleet Magazine [VIDEO]

Il numero di ottobre di Fleet Magazine, il 176esimo della nostra rivista, si apre con la crisi produttiva e l’impatto che sta avendo sul mondo del noleggio. Riflettori accesi, poi, su due comparti chiave per il B2B: i veicoli commerciali e gli pneumatici.

In primo piano la crisi produttiva, legata alla carenza dei semiconduttori, e non solo. Quali conseguenze sta avendo sul mondo del noleggio? Si apre con questo approfondimento il numero 176 di Fleet Magazine, in distribuzione in questi giorni. Un tema di stretta attualità ai quali se ne aggiungono altri.

Sulla rivista di ottobre, infatti, parliamo anche di due ambiti chiave per il mondo Business: i veicoli commerciali, oggetto di uno Speciale dedicato, e gli pneumatici, ai quali abbiamo riservato un focus. E poi, ancora, tante interviste, ampio spazio alla mobilità elettrica e agli eventi, con settembre che ha “ospitato” la settima edizione del Fleet Motor Day e, ancor prima, il Salone di Monaco.

GLI IMPATTI DELLA CRISI PRODUTTIVA

Più che di una strategia, stiamo parlando di un mantra: in questo momento complicato per il mondo automotive, tra la coda lunga del Covid e la crisi produttiva, i player del nostro comparto di riferimento si sono posti l’obiettivo virtuoso di “dare valore” al business.

Lo stanno facendo, in particolare, i noleggiatori, alle prese con la mancanza di prodotto che sta causando inevitabilmente ritardi nelle consegne e prolungamenti contrattuali. Nel Primo Piano, abbiamo raccolto su questo tema le voci di Aniasa e di alcuni player. Sviluppare e ampliare il mix dei canali di approvvigionamento dei veicoli; offrire prodotti flessibili, come i contratti mensili, per garantire soluzioni di mobilità immediata ai clienti: queste sono solo alcune delle strategie messe in campo dalle società del settore per combattere una situazione complessa, destinata a durare ancora per alcuni mesi.

Leggi Anche: le strategie dei noleggiatori per avvicinare i privati al renting

COVER STORIES: DALLA SMART AGLI LCV

In cover, sono protagonisti modelli agli antipodi: in primis, la smart EQ Fortwo, la mitica citycar che ora è diventata solo elettrica, alla quale abbiamo dedicato il dossier. Un vero e proprio passepartout metropolitano.

gamma smart fortwo

In secondo luogo, i veicoli commerciali, oggetto del nostro Speciale mensile, all’interno del quale abbiamo raccolto le voci di Costruttori e noleggiatori. Da sempre, gli LCV sono una risorsa fondamentale per il business delle aziende, ma oggi, dopo l’avvento della pandemia, sono ancora di più. Con l’aiuto di Salvatore Saladino, country manager di Dataforce Italia, vi presentiamo numeri e trend di un comparto che si sta evolvendo nella tecnologia e nelle motorizzazioni, accogliendo sempre di più l’elettrico.

PNEUMATICI: QUESTI (S)CONOSCIUTI…

Un altro focus importantissimo all’interno del numero di ottobre è dedicato agli pneumatici. Spesso bistrattati e giudicati come un ambito secondario, in realtà le gomme si confermano un ambito chiave per ridurre le emissioni dei veicoli e, più in generale, raggiungere gli obiettivi dell’economia circolare. Un settore che interessa tutti gli attori della filiera.

Non a caso, oltre a quella di Michelin, abbiamo raccolto la voce di un Car Maker, Audi, che considera gli pneumatici prioritari nella sua strategia.

E-MOBILITY E ALLESTIMENTI

Il nostro mondo di riferimento, lo abbiamo detto tante volte, sta cambiando: e, come testimoniano le statistiche di Dataforce, sono soprattutto le aziende a guidare la strada verso la mobilità con la spina. Anche grazie all’avvento di un numero sempre maggiore di modelli, come la Hyundai Ioniq 5, alla quale abbiamo dedicato un approfondimento.

Ricarica nuova Hyundai Ioniq 5

Il contenimento delle emissioni, d’altra parte, è una priorità assoluta per i Fleet e Mobility Manager che, con l’entrata in vigore definitiva del protocollo WLTP, sono chiamati ad analizzare con minuzia ogni singolo equipaggiamento dell’auto, per evitare (come successo nei mesi scorsi) l’innalzamento dei valori delle emissioni e disagi connessi legati alla tassazione (che, come sappiamo, oggi dipende dal principio “più inquini, più paghi”). Analizziamo a fondo questo tema in un servizio dedicato.

EVENTI & INTERVISTE

Inoltre, su questo numero trovate un focus sul Salone di Monaco, che da vetrina dell’auto è diventato una vera e propria vetrina della new mobility, e sul Fleet Motor Day, che il 22 e 23 settembre ha visto tutta la filiera delle quattro ruote riunirsi a Vallelunga.

Tante, poi, le interviste: da Patrizia Bacci, amministratore unico di Program, protagonista della rubrica “I saggi del noleggio”, ad Andrea Valente, che ci spiega le strategie di Free2Move per avvicinare le aziende clienti verso la mobilità elettrificata, da Alberto Falcione (Targa Telematics), che ribadisce l’importanza della telematica e della tecnologia nel nuovo ecosistema della mobilità, fino ad Andrea Compiani, che illustra le sfide di UnipolRental.

TEST DRIVE

Il test drive merita un capitolo a parte: per la nostra rubrica “7 giorni con”, infatti, abbiamo provato la Cadillac XT4, l’unico modello che il celebre Costruttore statunitense ha portato in Europa. Un Suv pensato proprio per il nostro Continente, che punta a farsi notare con un design innovativo e materiali di prima qualità.

Leggi Anche: il nostro test drive della Cadillac XT4

UNO SGUARDO AL FUTURO

Infine, chiudiamo il magazine con uno sguardo al futuro e le proposte di Aniasa per rilanciare il comparto automotive.

Come ben spiegato da Pietro Teofilatto, si tratta di un piano strategico che poggia su 5 punti principali:

  • la revisione della fiscalità,
  • il rilancio del turismo tramite il noleggio a breve termine,
  • il ruolo fondamentale del car sharing,
  • la digitalizzazione,
  • la transizione ecologica.

Punti nevralgici da cui ripartire per risollevare un settore chiave per l’economia nazionale.

FOLLOW US

Per rimanere sempre aggiornato seguici sul canale Telegram ufficiale e Google News. Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderti le ultime novità di Fleet Magazine.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia