13 Febbraio 2017

Nuova BMW Serie 5: più dinamica e interconnessa

È appena arrivata in concessionaria. La nuova BMW Serie 5 2017 debutta in versione berlina (al Salone di Ginevra, l’anteprima mondiale della Touring) . Si presenta con una livrea più sportiva, elegante e sofisticata.

Arriva la settima generazione della BMW Serie 5
Arriva la settima generazione della BMW Serie 5

Le principali innovazioni riguardano la dinamica di guida, i sistemi di assistenza e la connettività. Nelle prime sei generazioni sono state vendute oltre 7,6 milioni di BMW Serie 5. Adesso è arrivato il momento della settima.
“La nuova BMW Serie 5 2017 non definirà i benchmark solo a livello tecnologico, ma affascinerà anche a livello emotivo”, afferma Harald Krüger, presidente del Board di BMW AG.

NUOVA BMW SERIE 5 2017

La nuova BMW Serie 5 2017 dimagrisce di 100 kg. Merito di un maggiore utilizzo dell’alluminio. Il coefficiente di resistenza aerodinamica scende a 0,22. Le dimensioni crescono di 36 mm in lunghezza, fino a toccare i 4,93 metri, con un passo di 2,97 metri. Il bagagliaio offre una capienza di 530 litri.

I motori fanno parte della nuova famiglia BMW EfficientDynamics a struttura modulare. Grazie alla tecnologia TwinPower Turbo, abbinano potenza ed efficienza.
Al momento del lancio, sono disponibili due motori a benzina e due propulsori diesel, a trazione posteriore oppure con trazione integrale intelligente BMW xDrive. In un secondo tempo, la gamma della nuova BMW Serie 5 2017 si amplierà con tre ulteriori motorizzazioni:

  • BMW 520d EfficientDynamics Edition con Steptronic a otto rapporti (da 190 CV);
  • BMW 530e iPerformance (con propulsore ibrido plug-in da 252 CV complessivi);
  • BMW M550i xDrive, con motore otto cilindri a V da 462 CV.

“La BMW Serie 5 è e resterà la berlina Business per eccellenza”
Harald Krüger, presidente del Board di BMW AG

APPROFONDISCI

VIDEO: LA NUOVA BMW SERIE 5 2017

VERSO LA GUIDA AUTONOMA

La nuova BMW Serie 5 2017 è dotata, di serie, di una telecamera stereo che in combinazione con i sensori radar e a ultrasuoni, offerti come optional, sorveglia l’ambiente che circonda l’auto.

A bordo, ci sono i più recenti sistemi di assistenza alla guida, come l’avviso di guida contromano e traffico trasversale, l’assistenza per evitare un ostacolo, cambiare corsia e mantenerla, secondo quanto spiegato dalla Casa bavarese.

Nuova BMW Serie 5 2017 abitacolo
L’abitacolo della nuova BMW Serie 5

In più, il controllo anticollisione laterale (che sorveglia le carreggiate e la circolazione intorno alla vettura e supporta attivamente il guidatore in caso di rischio imminente di collisione, intervenendo sul volante) e il remote parking. Ampliati anche i servizi del pacchetto ConnectedDrive.

Con l’active cruise control, offerto come optional, e l’assistente allo sterzo, la nuova BMW Serie 5 2017 compie un ulteriore passo verso la guida automatizzata.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia