30 Ottobre 2018

Arriva la Cupra Ateca, l’inizio di una nuova era

La Cupra Ateca è pronta al debutto in Italia. Il primo modello del neonato marchio sportivo di Seat è già ordinabile. Motore 2.0 TSI 300 CV con cambio DSG a 7 rapporti e trazione integrale 4Drive. Ottima dinamica di guida, abbinata a consumi ed emissioni contenuti. Prezzo: da 44.000 euro.

La Cupra Ateca arriva sul mercato italiano: si sono aperte infatti le prevendite del primo modello del nuovo marchio sportivo di Seat. Il prezzo di listino parte da 44.000 euro.

Nuova Cupra Ateca design

Il primo modello Cupra incarna perfettamente i valori del nuovo brand. Concepito per attrarre gli appassionati di auto ma anche coloro che cercano un nuovo modo di esprimere la propria personalità, la Cupra Ateca si rivolge a driver dallo stile di vita sportivo, puntando a coprire nel mercato quella nicchia tra i marchi generalisti e quelli premium.

LE CARATTERISTICHE DELLA CUPRA ATECA

La Cupra Ateca, costruita sulla base del Suv Seat Ateca, è equipaggiata con il motore a benzina 2.0 TSI quattro cilindri da 300 CV e 400 Nm, in abbinamento alla trazione integrale 4Drive e al cambio automatico DSG a 7 rapporti di nuova concezione, con innesti ancor più fluidi e precisi. 

Nuova Cupra Ateca posteriore

La Cupra Ateca scatta da 0 a 100 km/h in 5,2 secondi, con una velocità massima di 247 km/h. Secondo i dati dichiarati dalla Casa, il consumo nel ciclo combinato è pari a 7,4 litri/100 km, a fronte di 168 g/km di CO2. L’adozione del filtro antiparticolato permette alla Cupra Ateca di rispettare le normative più recenti in materia di emissioni. 

Approfondisci: la presentazione del marchio Cupra al Salone di Ginevra 2018

DINAMICA DI GUIDA

La trazione integrale 4Drive analizza in tempo reale le condizioni della strada, la velocità della vettura e di ciascuna delle ruote, la posizione del volante e lo stile di guida, per fornire in ogni momento, in maniera rapida e progressiva, la potenza necessaria a ciascuna ruota. 

Nuova Cupra Ateca Suv sportivo

Si può scegliere tra le sei modalità di guida disponibili: Normal, Sport, Individual, Snow, Off-road e, ovviamente, Cupra. Selezionando quest’ultimo settaggio, il motore reagisce immediatamente e le sospensioni adattive (DCC) vengono regolate per conferire maggiore sportività all’auto. 

Leggi anche: il test drive della Seat Ateca

DESIGN

Il design della Cupra Ateca enfatizza l’indole sportiva, come dimostrano il volante ridisegnato e i terminali di scarico. Ogni dettaglio è stato pensato e studiato ad hoc per conferirle ancora più carattere ed eleganza, grazie a elementi quali la griglia anteriore a nido d’ape impreziosita dal nuovo logo Cupra e i battitacco illuminati. 

Nuova Cupra Ateca abitacolo

L’assetto della Cupra Ateca è ribassato di 10 mm rispetto alle altre Seat Ateca. Nella parte inferiore della griglia anteriore non ci sono i fendinebbia, ma delle prese d’aria utili a raffreddare il potente motore da 300 CV. 

La dotazione di serie della Cupra Ateca include i rivestimenti interni d’Alcantara nera con cuciture grigie, la pedaliera d’alluminio, le finiture nero lucido della plancia e dei particolari esterni, i fari full Led, i vetri posteriori oscurati, il Virtual Cockpit, l’infotainment con display da 8″ completo di sistema di navigazione Plus e Connectivity Box, il sistema Kessy, il Park Assist, la Top View Camera, il Front Assist con rilevamento pedoni, il Lane Assist e il Climatronic.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia