20 Agosto 2019

Nuova Dacia Duster ibrida: elettrificazione in vista per la best-seller low cost

La nuova Dacia Duster ibrida approderà presto sul mercato: utilizzerà, con ogni probabilità, il sistema Mild Hybrid delle Renault e contribuirà ad abbassare le emissioni della gamma del marchio romeno.

Low cost, ma anche low emissions. La nuova Dacia Duster ibrida, secondo le ultime indiscrezioni, diventerà presto realtà. Le esigenze pressanti di abbassare le medie di emissioni, che coinvolgono tutti i Costruttori, sembrano aver convinto il Gruppo Renault, al quale il brand Dacia fa capo, a pensare a una versione ad alimentazione alternativa del Suv rivelazione degli ultimi anni.

nuova Dacia Duster ibrida

La nuova Dacia Duster ibrida, ha svelato nei giorni scorsi Automotive News, arriverà sul mercato nel 2020 e punta a bissare il successo della Duster termica, uno dei modelli più venduti e apprezzati dagli italiani per il suo rapporto qualità-prezzo.

Approfondisci: il nostro primo contatto con la nuova generazione del modello

NUOVA DACIA DUSTER IBRIDA 2020: CARATTERISTICHE

Chiaro che la nuova Dacia Duster ibrida sarà caratterizzata da costi di produzione più elevati rispetto alla sorella a benzina, gasolio e GPL, ma l’obiettivo del Gruppo francese sembra chiaro: evitare le sanzioni (che sarebbero ben più salate dei costi di produzione) determinate da un futuro superamento dei limiti medi delle emissioni (scopri qui tutte le tipologie di emissioni dei veicoli), previsti a partire dal 2021.

La soluzione meno dispendiosa e più probabile prevede l’utilizzo di un motore Mild Hybrid, esperimento già effettuato su due modelli di Renault, Clio e Captur.

nuova Dacia Duster ibrida 2020

Il generatore di corrente sarà abbinato allo stesso propulsore benzina delle due francesine, con l’effetto di ridurre consumi e emissioni della Dacia Duster. Meno pensabile, invece, il ricorso al Full Hybrid o al Plug-in Hybrid, proprio per una ragione legata ai costi. 

Leggi anche: tutte le novità 2019 della gamma del brand romeno

I MOTORI DI DACIA DUSTER 

Attualmente la gamma della nuova Dacia Duster (lanciata sul mercato all’inizio del 2018) è caratterizzata da motori benzina 1.3 da 131 Cv e 150 Cv e 1.6 da 115 Cv e da motori diesel 1.5 dCi con potenze da 90 Cv a 115 Cv. Il motore ibrido (seppur leggero) segnerebbe una svolta, sdoganando l’elettrificazione anche su un modello dichiaratamente low cost. 

Considerando che proprio il prezzo è uno degli ostacoli principali alla diffusione di ibrido e elettrico, la Duster potrebbe diventare capostipite di una nuova generazione di auto green

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia