2 Maggio 2018

Nuova DS 7 Crossback 2018: Independence day

Nuova DS 7 Crossback 2018: per la prima volta nella sua breve storia, la “déesse” ha nell’arco una freccia tutta sua, di portata globale. Non un aggiornamento di qualcosa di preesistente, com’è stato per DS 3, DS 4 e DS 5, ma una proposta inedita. Carica, peraltro, di contenuti di vertice.

nuova DS7 Crossback 2018

Carismatica, potente e seducente, la DS 7 Crossback rivela al primo sguardo la sua personalità e l’elegante contrasto delle sue linee. Il primo modello sviluppato ad hoc dal marchio francese è un Suv lungo 4,57 metri, largo 1,89 metri e alto 1,62 metri, con un bagagliaio da 555 litri. Il prezzo di listino della nuova DS 7 Crossback (chiavi in mano) parte da 31.100 euro.

IL NUOVO SUV DS 7 CROSSBACK

BUSINESS ORIENTED

Per quanto riguarda il mondo B2B, il target di riferimento della DS 7 Crossback (configura qui il modello) si differenzia a seconda del livello. L’allestimento Grand Chic si rivolge a senior e top manager, caratterizzandosi per un livello di finitura e dotazioni di serie che la rendono particolarmente esclusiva, in linea con i competitor premium.

Interni nuova DS 7 Crossback

La versione Business, invece, è pensata per un target intermedio, sempre alla ricerca di unicità, qualità, tecnologia e sicurezza, con dettagli distintivi e di prestigio.

Approfondisci: L’anteprima nazionale del primo Suv DS al Salone di Torino

MOTORIZZAZIONI

I motori di punta della nuova DS 7 Crossback sono i due turbodiesel: BlueHDi 180 (da 2 litri) con il nuovo cambio automatico a 8 rapporti e il BlueHDi 130 (da 1.5 litri) con cambio manuale a sei marce.

Inoltre, alle varie dotazioni di serie che rendono entrambi gli allestimenti completi, si aggiungono diversi pacchetti e optional che permettono al driver di personalizzare l’auto.

Leggi anche: Scopri l’intera gamma DS 2018

SISTEMI DI ASSISTENZA ALLA GUIDA

La nuova DS 7 Crossback 2018 (scopri qui tutti i segreti del modello) sfoggia le ultime novità tecnologiche del Gruppo PSA, come il nuovo sistema di assistenza alla guida DS Connected Pilot, che unisce il Cruise Control adattivo (leggi qui come funziona) e il Lane Position Assist, aprendo la strada verso la guida autonoma.

Motori nuova DS 7 Crossback

Da sottolineare anche il DS Safety, che raggruppa sei funzioni per rendere il viaggio più sicuro: DS Night Vision (permette di vedere più facilmente la strada di notte; la telecamera a infrarossi posizionata nella calandra anteriore rileva pedoni e animali sulla carreggiata fino a 100 metri di distanza), DS Driver Attention Monitoring (per identificare ogni abbassamento del livello di attenzione del conducente), DS Active Led Vision (i gruppi ottici si adattano alle condizioni della strada e alla velocità dell’auto, in termini di ampiezza e portata), il sistema di sorveglianza dell’angolo morto, la frenata automatica d’emergenza e il riconoscimento della segnaletica stradale.

Tecnologia nuova DS 7 Crossback

Ma c’è anche la DS Scan Suspension, la sospensione del 21° secolo firmata DS: si tratta di un sistema predittivo del percorso che lavora sulla gestione delle sospensioni (rileva le imperfezioni della strada davanti alla vettura, fino a 5 metri, regolando costantemente e in maniera indipendente gli ammortizzatori). La sicurezza, quindi, è sempre in primo piano a bordo della DS 7 Crossback. Inoltre, nuovo infotainment con due schermi panoramici da 12 pollici.

Dai feedback ricevuti da clienti e noleggiatori, il posizionamento del modello, dal punto di vista del valore residuo, permette al marchio di essere aggressivo anche in termini di canone, in modo da aumentare la competitività nei confronti della concorrenza.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia