Salone di Parigi: Giulia (integrale) e Tipo SW, FCA punta alle flotte

Gruppo FCA e flotte aziendali: un binomio sempre più strategico grazie anche alla nuova Fiat Tipo Station Wagon. La testimonianza è arrivata nei giorni scorsi al Salone di Parigi 2016, che ha aperto i battenti questo weekend. Nel corso delle giornate stampa di giovedì e venerdì, infatti, Gianluca Italia, managing director Italy e responsabile flotte per il mercato EMEA (che include anche il nostro Paese) ha fatto il punto sui modelli e sull’offerta alle aziende.

LE DUE PUNTE DI DIAMANTE

Grandi protagoniste dello stand del Costruttore nazionale sono, come già detto, la nuova Fiat Tipo Station Wagon e la nuova Alfa Romeo Giulia Veloce Q4, caratterizzata dall’adozione della trazione integrale. Un’arma in più per la berlina del Biscione, che in questi mesi ha già saputo conquistare le flotte aziendali.

VIDEO: FCA AL SALONE DI PARIGI

NUOVA FIAT TIPO STATION WAGON

La nuova Fiat Tipo Station Wagon
La nuova Fiat Tipo Station Wagon è una delle punte di diamante per le Flotte FCA

Parlando del binomio “FCA flotte aziendali”, Italia considera strategico l’arrivo della nuova Fiat Tipo SW, che si inserisce in un segmento “in cui eravamo assenti”. “Per ora, abbiamo venduto la Sedan e la Hatchback più a privati che a flotte, mentre la station wagon si rivolgerà soprattutto alle aziende, con il motore diesel e una versione Business dedicata” ha spiegato il manager nel corso di un incontro con i giornalisti.

 

 

La nuova Fiat Tipo Station Wagon si rivolgerà alle aziende, grazie anche a una versione Business dedicata

UN SUCCESSO CHIAMATO GIULIA

Per quel che riguarda la nuova Alfa Romeo Giulia, il primo bilancio è ottimo. “Siamo riusciti a inserire la vettura nella ‘company policy‘ di quasi l’80% delle potenziali aziende clienti italiane. E lo abbiamo fatto in soli tre mesi” annuncia il manager del Gruppo FCA. L’arrivo, nei prossimi mesi, delle versioni a trazione integrale, presentate proprio al Salone di Parigi 2016, sarà un ulteriore valore aggiunto, specie per conquistare la fascia dei dirigenti. “Il potenziale è assolutamente reale” conclude Italia senza giri di parole.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia