11 Settembre 2018

Nuova Honda Civic diesel, c’è il cambio automatico a 9 rapporti

Si amplia la gamma della nuova Honda Civic. Adesso la versione diesel con motore a gasolio i-DTEC da 1.6 litri è disponibile in abbinamento al cambio automatico a 9 rapporti, in grado di coniugare la fluidità di marcia con consumi di carburante contenuti (media di 4,1 l/100 km, secondo i dati dichiarati dalla Casa).

nuova Honda Civic Diesel 2018

È la prima volta che su una Civic è disponibile la combinazione di motore diesel e cambio automatico.

NUOVA HONDA CIVIC DIESEL CON CAMBIO AUTOMATICO

Il motore diesel con cambio automatico a 9 rapporti è disponibile sulle versioni sia a quattro porte che a cinque porte, in vari allestimenti.

Nuova Honda Civic diesel

Il cambio automatico a 9 marce della nuova Honda Civic diesel (presentata in anteprima nazionale al Fleet Motor Day) è molto efficiente: il primo rapporto offre una partenza morbida e potente, mentre il rapporto più alto assicura un basso regime di rotazione del motore durante il viaggio, riducendo così il consumo di carburante e il rumore. In più, cambi di marcia morbidi e un’accelerazione lineare tra un innesto e l’altro.

La versione automatica da 1.6 litri i-DTEC promette buone prestazioni ed elevata efficienza, con i rapporti potenza/consumi tra i più competitivi della categoria. Il motore eroga 120 CV a 4.000 giri/minuto, con 300 Nm di coppia a 2.000 giri/minuto.

A seconda della velocità del motore e dell’intensità dell’accelerazione, il cambio automatico è pure capace di “saltare” i cambi per offrire una risposta rapida, per esempio scalando direttamente dalla 9a alla 5a marcia o dalla 7a alla 4a marcia, per proporre riprese più rapide e corpose.

Approfondisci: la Honda Civic è tra le 5 auto più vendute al mondo nel 2018

MOTORE DIESEL

Il propulsore turbodiesel della nuova Honda Civic (configura qui il modello) migliora il consumo di carburante rispetto alla precedente generazione di unità i-DTEC.

Nuova Honda Civic diesel 2018

Un filtro per particolato con un sottile rivestimento in argento incrementa ulteriormente l’efficienza della combustione prolungando il ciclo di vita dello scarico, grazie alla ridotta produzione di calore nel filtro stesso.

Per quanto riguarda le emissioni di CO2, la nuova Honda Civic da 1.6 litri con cambio automatico ha registrato valori pari a 108 g/km (quattro porte) e 109 g/km (cinque porte).

Leggi anche: i 10 segreti della nuova Honda CR-V 2018

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia