Quanto è flotte la Hyundai i20…

Il segmento B può risultare appetibile anche per il noleggio a lungo termine delle flotte. Lo ribadisce Gabriele Costantino, Fleet Manager di Hyundai Italia alla presentazione internazionale della Hyundai i20 alla clientela business.

VIDEO: GABRIELE COSTANTINO, HYUNDAI MOTOR COMPANY ITALY

PROTAGONISTA – “La i20 sarà una protagonista del mercato italiano, prevalentemente rivolta al privato ma con opportunità anche per il Business”, dichiara Costantino. Nel dettaglio, la nuova Hyundai i20 è più lunga, più bassa e più larga rispetto al modello precedente ed è stata sviluppata presso l’Hyundai Motor Design Centre Europe di Rüsselsheim (Germania) secondo i dettami stilistici della “Scultura Fluida”. Un chiaro segnale della dimensione europea del modello, dopo che la prima generazione della i20 è diventata una dei bestseller del marchio coreano in ambito continentale.

AMPIA SCELTA – “Le dimensioni della i20 sono ancora più importanti e con ottime rifiniture, si apprezza sia la qualità di guida sia la linea stilistica”, spiega Costantino. All’interno di una scocca realizzata in acciaio ad alta resistenza spicca un’abitabilità interna da “classe superiore”: ben 1892 mm a disposizione per le gambe (fra spazio anteriore e posteriore). Tanto spazio, dunque, per gli utilizzatori, che beneficeranno anche di una capacità di carico nel bagagliaio (326 litri) aumentata rispetto al passato e, sottolinea la Casa, al top del segmento. Per quanto riguarda i motori, la vettura è disponibile nelle motorizzazioni 1.200 e 1.400 benzina, 1.100 diesel e 1.400 diesel e arriverà il prossimo anno  un 1.0 turbo a benzina 3 cilindri.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia