Nuova Hyundai Ioniq 2020, primo contatto con la versione elettrica

A tre anni dal debutto la Hyundai Ioniq Electric si rinnova. Dal design alle batterie (ora da 38,3 kWh), sono diverse le novità introdotte dal restyling. L’autonomia, nel ciclo Wltp, sale a 311 km. Esteticamente, cambia qualche dettaglio dell'auto elettrica, come la griglia anteriore e i gruppi ottici. A bordo, schermo touchscreen da 10.25 pollici e nuovo sistema di connettività BlueLink. Ecco il test drive della nuova Hyundai Ioniq elettrica 2020, a Milano.

La Hyundai Ioniq, prima auto al mondo a offrire la scelta fra tre differenti motorizzazioni (elettrica, ibrida e ibrida plug-in) su un’unica carrozzeria, si aggiorna nel design e nella tecnologia, per rispondere alle necessità dei clienti più esigenti.

La nuova Hyundai Ioniq 2020 offre nuovi servizi di connettività BlueLink, insieme ai più avanzati sistemi di sicurezza attiva e guida assistita Hyundai SmartSense. Senza dimenticare l’infotainment al passo con i tempi, con schermo da 10,25 pollici. Oltre alle nuove funzionalità, la nuova Hyundai Ioniq presenta un rinnovato design degli interni. 

Nuova Hyundai Ioniq Electric 2020 volante

Noi abbiamo provato la nuova Hyundai Ioniq Electric 2020 a Milano, per un primo contatto con l’auto elettrica che, in occasione del restyling di metà carriera, porta in dote un motore più potente e una batteria più capace. Cresce l’autonomia. 

Nuova Hyundai Ioniq Electric 2020

Volendo, in gamma ci sono anche le nuove Hyundai Ioniq Hybrid e plug-in Hybrid, insieme ai modelli mild hybrid (come il Suv Hyundai Tucson) e alle pioneristiche Hyundai Kona Electric e Hyundai Nexo (alimentata tramite celle a combustibile a idrogeno). Hyundai è oggi il costruttore con la più ampia gamma di motorizzazioni elettrificate sul mercato. 

TEST DRIVE NUOVA HYUNDAI IONIQ ELECTRIC 2020 

CARATTERISTICHE 

La nuova Hyundai Ioniq Electric offre una maggiore capacità energetica (+36%), garantendo un’autonomia di 311 km (omologata secondo il ciclo WLTP) con una singola carica, grazie alla nuova batteria di 38,3 kWh (contro i 28 kWh della versione precedente). La potenza massima è di 136 CV, con una coppia di 295 Nm.  

Nuova Hyundai Ioniq Electric 2020 posteriore

Il modello, inoltre, è equipaggiato con un caricatore a bordo da 7,2 kW, per la ricarica Tipo 2 a corrente alternata. Attraverso la ricarica rapida, è possibile ricaricare fino all’80% della batteria in soli 54 minuti. 

Approfondisci: la nuova Hyundai Ioniq 2020

COSA CAMBIA, FUORI E DENTRO 

Il frontale con griglia chiusa della nuova nuova Hyundai Electric 2020 presenta una nuova finitura. Il design del paraurti anteriore è stato rivisto. Ridisegnate le luci diurne a LED, così come gli inediti fanali anteriori e posteriori a Led

Nuova Hyundai Ioniq Electric 2020 frontale

A bordo della nuova nuova Hyundai Electric 2020 arrivano uno schermo con dimensioni fino a 10.25″ e il nuovo sistema di connettività BlueLink. È possibile gestire direttamente da remoto, tramite app, l’impianto di climatizzazione, l’accensione e lo spegnimento del veicolo, ma anche l’apertura e la chiusura centralizzata e la funzione Car Finder, che suona il clacson e fa lampeggiare le luci. Questo permette di controllare lo stato di carica della batteria direttamente sul proprio smartphone, come anche di impostare e pianificare i cicli di ricarica. Presenti Apple CarPlay e Android Auto

Il display ad alta risoluzione da 7 pollici del cruscotto (di serie sulla nuova Hyundai Ioniq Electric) è stato implementato con mood lighting (luci interne), per visualizzare i temi associati alle diverse modalità di guida

FRENATA RIGENERATIVA DELL’AUTO ELETTRICA 

Seguendo l’esempio della nuova Hyundai Kona Electric, la nuova Hyundai Ioniq Electric 2020 può essere guidata con un solo pedale: il driver, infatti, può frenare la vettura, fino a farla fermare, direttamente tenendo premuta la levetta sinistra dietro al volante, senza dover premere il pedale del freno.  

Nuova Hyundai Ioniq Electric 2020 test drive

Attraverso i paddle al volante, inoltre, è possibile regolare il livello della frenata rigenerativa. La nuova Hyundai Ioniq Electric incorpora anche la funzionalità di Smart Regenerative Braking, che controlla autonomamente il grado di rigenerazione in frenata, in base all’inclinazione della strada e alle condizioni di guida del veicolo precedente in fase di coasting.  

Nuova Hyundai Ioniq Electric 2020 interni

Sull’auto elettrica è, inoltre, presente la modalità di guida Eco+ (tenendo premuto il tasto Drive Mode, sul tunnel centrale), in aggiunta a Eco, Comfort e Sport, che consente di estendere l’autonomia di guida, riducendo i consumi di energia in casi di emergenza imprevista. 

ADAS 

La nuova Hyundai Ioniq è equipaggiata con i più avanzati sistemi di guida assistita della famiglia Hyundai SmartSense. Tanti gli Adas di serie: rilevamento della stanchezza del conducente, mantenimento attivo della corsia e frenata automatica con riconoscimento di veicoli, pedoni e ciclisti.  

Nuova Hyundai Ioniq Electric 2020 grigia

A questi, si aggiungono il nuovo Lane Following Assist, che regola automaticamente lo sterzo per mantenere la vettura al centro della sua corsia di marcia, e il rilevatore dei limiti di velocità, che utilizza la camera frontale e le informazioni ricevute dal sistema di navigazione per riconoscere i limiti di velocità e riproporli in tempo reale. Da segnalare, pure, lo Smart Cruise Control con Stop & Go, il rilevatore dell’angolo cieco, l’avviso di possibili urti posteriori e la gestione automatica dei fari abbaglianti

Leggi anche: il test drive della nuova Hyundai Kona ibrida 2020

COME VA

In città, meglio sfruttare al massimo la frenata rigenerativa. In questo modo, si riesce a guidare la Ioniq elettrica con il solo pedale dell’acceleratore, fino a farla fermare senza premere il freno.

Nuova Hyundai Ioniq Electric 2020 come va

I 136 CV, 16 CV in più rispetto al modello precedente, assicurano una velocità massima di 165 km/h e sono più che sufficienti per una guida tranquilla. Oltre al comfort, già dai primi metri si ha la conferma di come sterzo e assetto siano tarati per garantire grande efficienza e sicurezza in ogni situazione. La nuova Hyundai Ioniq Electric 2020 si rivela sempre sicura e facile da controllare. Il listino parte da 41.000 euro.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia