14 Giugno 2018

Nuova Hyundai Tucson 2018, con il restyling arriva l’ibrido diesel

Al via la produzione della nuova Hyundai Tucson 2018, attesa sul mercato nel corso dell’estate. Il restyling introduce una serie di novità estetiche e tecniche. Su tutte, la prima motorizzazione ibrida diesel della storia di Hyundai.

Nuova Hyundai Tucson 2018 restyling

La nuova Hyundai Tucson ibrida adotta la tecnologia mild hybrid e promette di ridurre i consumi, con un taglio delle emissioni. Tutti i motori della nuova Hyundai Tucson 2018, inoltre, rispettano gli standard della normativa Euro 6 d-Temp, in vigore da settembre 2019.

Approfondisci: il test drive della Hyundai Tucson

LA NUOVA HYUNDAI TUCSON 2018

La nuova Hyundai Tucson 2018 si presenta con un frontale più dinamico e moderno. Il paraurti è stato rivisto. Adesso ci sono anche i fari a Led. Modifiche anche al posteriore, dove spiccano i gruppi ottici, dal design inedito, abbinati a un portellone modificato. Cambiano anche il paraurti e i terminali di scarico.

Nuova Hyundai Tucson 2018 interni

Look rinnovato a 360°, quindi. All’interno, infine, esordisce una nuova versione del sistema d’infotainment, compatibile con gli standard Apple CarPlay (leggi qui come funziona) e Android Auto.

Leggi anche: Hyundai Italia, Joon Seo Lee è il nuovo presidente

LA NUOVA HYUNDAI TUCSON IBRIDA

La nuova Hyundai Tucson 2018 avrà anche una versione ibrida a gasolio. Sarà equipaggiata con il 2.0 turbodiesel da 186 CV, in abbinamento a un sistema a 48 V, collegato con una batteria agli ioni di litio da 0.44 kWh. Il motore elettrico da 12 kW (16 CV), oltre a svolgere le funzioni di alternatore e motorino d’avviamento, può supportare il motore diesel in accelerazione, riducendo i consumi e le emissioni.

Nuova Hyundai Tucson 2018 su strada

La batteria si ricarica grazie all’energia recuperata nelle fasi di decelerazione. Secondo i dati dichiarati dal costruttore, il sistema mild hybrid (leggi qui come funziona) adottato dalla nuova Hyundai Tucson garantisce un taglio di emissioni e consumi del 7% (nel ciclo Nedc), rispetto al precedente turbodiesel da 2.0.

La nuova Hyundai Tucson 2018 ibrida rappresenterà la versione top di gamma e sarà disponibile solo con la trazione integrale, mentre si potrà scegliere tra il cambio manuale a 6 marce e l’automatico a 8 rapporti.

Entro la primavera del 2019, poi, la tecnologia mild hybrid a 48 V arriverà anche sul nuovo motore 1.6 diesel Smart Stream, al debutto sulla nuova Hyundai Tucson.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia