23 Agosto 2018

Nuova Mazda CX-3 2018, debutta il restyling: tutte le novità

La nuova Mazda CX-3 2018 è appena arrivata in concessionaria. Il crossover della Casa giapponese, rinnovato in occasione del restyling di metà carriera, presenta un design Kodo più maturo, motori Skyactiv aggiornati e una gamma ampliata di tecnologie di sicurezza i-Activsense.

Nuova Mazda CX-3 2018 restyling

La nuova Mazda CX-3 2018 risponde alle più stringenti norme sulle emissioni previste dagli standard Euro 6d-Temp. Il prezzo di listino del crossover nipponico parte da 21.470 euro.

Approfondisci: il nuovo motore Skyactiv-X di Mazda

LA NUOVA MAZDA CX-3 2018: COSA CAMBIA  

Le novità estetiche della nuova Mazda CX-3 2018 riguardano la griglia anteriore, i gruppi ottici posteriori a Led, i cerchi in lega da 18” e la tinta Soul Red Crystal (per la prima volta disponibile sulla CX-3).

All’interno, invece, da segnalare il nuovo tunnel centrale dotato di bracciolo anteriore multibox e il freno a mano elettronico (scopri di più qui) con funzione “auto-hold”.

Si allarga la gamma dei sistemi di sicurezza i-Activsense: adesso ci sono anche il Cruise control adattivo con funzione Stop&Go (per le versioni con cambio automatico) e i fari adattivi a matrice di Led.

Modifiche di affinamento per sospensioni e sterzo, insieme a un utilizzo più massiccio di materiale fonoassorbente per ridurre la rumorosità interna.

Leggi anche: il test drive della nuova Mazda6

I MOTORI DELLA NUOVA MAZDA CX-3 2018 

La nuova Mazda CX-3 2018, in arrivo negli showroom italiani, è equipaggiata con motori a benzina Skyactiv-G aggiornati per ridurre le emissioni di particolato. Non è previsto un filtro antiparticolato.

Nuova Mazda CX-3 2018 su strada

Il motore Skyactiv-G 2.0 da 120 CV è associato alla trazione anteriore (cambio manuale o automatico), mentre lo stesso propulsore Skyactiv-G 2.0 da 150 CV è abbinato alla trazione integrale on demand i-Activ AWD di tipo attivo (si basa su 27 sensori che monitorano 200 volte al secondo le condizioni di guida per ripartire la trazione tra l’asse anteriore e quello posteriore in maniera ottimale).

In più, il 2.0 da 150 CV è dotato pure del sistema di rigenerazione dell’energia in frenata i-Eloop. Anche in questo caso, si può scegliere il cambio automatico o manuale.

Per quanto riguarda l’alimentazione a gasolio, la nuova Mazda CX-3 2018 porta al debutto un nuovo motore diesel Skyactiv-D da 1.8 litri (che prende il posto del 1.5 a gasolio). Promette più reattività e meno emissioni.

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia