Nuova Mazda6 2018 wagon e berlina al Salone di Ginevra
 

Road to Genève: la nuova Mazda6 al Salone di Ginevra 2018


La nuova Mazda6 wagon si svela in anteprima mondiale al Salone di Ginevra 2018. La kermesse svizzera sarà anche l’occasione per la première europea della nuova Mazda6 berlina a tre volumi (tra le principali novità del Salone di Los Angeles 2017).

Nuova Mazda6 wagon esterni

Per entrambe le carrozzerie, si evolvono i concetti di stile del modello introdotto nel 2012. Il debutto negli showroom italiani è previsto nella seconda metà del 2018.

Approfondisci: Il test drive dell’attuale versione della Mazda6 wagon

LA NUOVA MAZDA6

Partendo dagli esterni, la nuova Mazda6 si presenta con un design esterno più maturo, elegante e raffinato. Riflettori puntati sul frontale, rivisitato grazie a un nuovo paraurti abbinato a una calandra dal design inedito. Cambiano anche i fari.

Nuova Madza6 rossa

La nuova Mazda6 wagon e berlina vanta anche tante modifiche agli interni, a partire dai sedili e dai dettagli esclusivi. Del modello precedente restano solo il volante e poche piccole finiture. Spicca la plancia a sviluppo orizzontale che accentua la larghezza della Mazda6 regalando una sensazione di sottile sofisticatezza.

Nuova Mazda6 wagon abitacolo

E poi, dinamica di guida evoluta, maggiore efficienza aerodinamica, rumorosità ancora più ridotta.

Diversi aggiornamenti si nasconderanno sotto la carrozzeria, con un livello più alto di insonorizzazione. Come sulla berlina, anche la Mazda6 wagon potrebbe essere equipaggiata con il nuovo motore quattro cilindri 2.5 Skyactiv a benzina a iniezione diretta (da 250 CV e 420 Nm) con sistema di disattivazione dei cilindri. Questo propulsore garantisce una risposta quasi istantanea, un’ampia coppia e una grande docilità dovuta al suo sistema Dynamic Pressure Turbo.

Leggi anche: Scopri la gamma Mazda 2018

TECNOLOGIA

Alla lista di novità della nuova Mazda6 2018 si aggiunge una gamma di dotazioni di sicurezza i-Activsense ancora più ampia, che comprende il sistema di monitoraggio a 360° attorno al veicolo e un sistema intelligente di regolazione della velocità (il Mazda Radar Cruise Control dotato della funzione Stop&Go consente alla nuova Mazda6 di mantenere la distanza di sicurezza dalla vettura davanti fino al suo totale arresto, per poi riprendere la marcia con un leggero tocco sul pedale del gas nel momento in cui l’auto che precede si è messa nuovamente in movimento).

La familiare nipponica Mazda6 wagon 2018 proporrà tecnologie inedite, come il G-Vectoring Control (che rende più diretta e lineare la risposta allo sterzo attraverso una minima riduzione della coppia motrice ad ingresso in curva, in modo da caricare un maggior peso sulle ruote anteriori) e nuove dotazioni per la sicurezza attiva. Schermo da 8″ per il sistema d’infotainment Mazda Connect.

Related Posts

Scrivi un commento

La tua casella di posta non verrà pubblicata.

*