I 10 segreti della nuova Mercedes CLA Shooting Brake [FOTO]

La nuova Mercedes CLA Shooting Brake è una station wagon con proporzioni che la inseriscono nella categoria delle coupé. Linee filanti e dinamiche, che sono in grado di sedurre, ma anche grande spazio a bordo e versatilità. Ecco, nel dettaglio, quali sono i suoi 10 segreti.

Una station wagon sportiva, ma anche elegante e aerodinamica, caratterizzata da una silhouette filante che ricorda quella delle coupé. E’ questo il biglietto da visita della nuova Mercedes CLA Shooting Brake 2020, arrivata sul mercato con una grande ambizione: rivolgersi a chi si vuole distinguere.

Nuova Mercedes CLA Shooting Brake 2020

Ampia scelta di motori, grande personalità, allestimenti che si rivolgono nello specifico ai clienti aziendali. Con queste premesse, abbiamo analizzato il modello “ai raggi X” e vi presentiamo i 10 segreti della nuova Mercedes CLA Shooting Brake.

Approfondisci: le novità della Stella al Salone di Francoforte 2019

I 10 SEGRETI DELLA NUOVA MERCEDES CLA SHOOTING BRAKE 2020

1) ESTERNI SPORTIVI E ELEGANTI

Il Dna è quello dell’ultima generazione, ma la nuova Mercedes CLA Shooting Brake 2020 cambia in molti dettagli. E’ vero, le proporzioni armoniche sono simili, così come rimangono punti di forza l’andamento slanciato del montante posteriore e della coda, proprio come in una coupé. Ma il frontale è stato rivisto, seguendo la filosofia “sharknose” della nuova Classe A: fari piatti, cofano motore ribassato, mascherina del radiatore Matrix con il brand della stella al centro. 

Esterni nuova Mercedes CLA Shooting Brake

Il volto, dunque, è quello delle sportive di Stoccarda. La coda è invece scolpita in modo discreto. Ma le particolarità, al tempo stesso, sono evidenti: cofano motore allungato, parte superiore compatta con linea dei finestrini tipica delle coupé, spalle muscolose sopra i passaruota posteriori e coda schiacciata, che rivela chiaramente la natura sportiva della vettura. 

Leggi anche: la nostra prova della nuova Classe A

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia