Mercedes Classe A Berlina tre volumi, arriva la nuova baby Benz

La nuova Mercedes Classe A Berlina tre volumi allarga la famiglia di compatte della Stella a tre punte.

Nuova Mercedes Classe A Berlina 3 volumi 2019

Dopo il debutto al Salone di Parigi la nuova Mercedes Classe A Berlina arriverà in concessionaria proposta in versione Edition 1.

NUOVA MERCEDES CLASSE A BERLINA

La nuova Mercedes Classe A Berlina è una tre volumi a quattro porte con un passo di 2,73 metri (lo stesso della versione hatchback) e le proporzioni di una berlina compatta sportiva, con sbalzi anteriori e posteriori contenuti.

La lunghezza cresce di 13 centimetri rispetto alla Mercedes Classe A cinque porte, con cui la nuova Mercedes Classe A Berlina condivide la totalità della base meccanica (il cofano motore è allungato e ribassato, mentre i fari piatti presentano un elemento cromato).

Nuova Mercedes Classe A Berlina 3 volumi retro

In più, la nuova conformazione della coda (con le luci posteriori sdoppiate) ha consentito di aumentare di 50 litri la capienza del bagagliaio, che passa da 370 a 420 litri (con una vano di apertura molto ampio che misura 950 mm in larghezza e presenta una diagonale di 462 mm tra serratura e bordo inferiore del lunotto).

Approfondisci: i 10 segreti della nuova Mercedes Classe A

DERIVA DALLA MERCEDES CLASSE A CINQUE PORTE

Il modello adotta tutte le novità introdotte dalla nuova generazione di Mercedes Classe A: motori moderni ed efficienti, alto livello di sicurezza, garantito dai più recenti sistemi di assistenza alla guida (ereditati dalla nuova Mercedes Classe S), e infotainment al top con il sistema multimediale MBUX (Mercedes-Benz User eXperience).

Inoltre, con un Cx di 0,22 (lo stesso della Mercedes CLA), la nuova Mercedes Classe A Berlina (configura qui il modello) vanta un’aerodinamica da record, grazie a diverse soluzioni tecniche e di design adottate.

Nuova Mercedes Classe A Berlina 2019

“Dopo la fortunata partenza di Classe A, Mercedes-Benz continua a lanciare, uno dopo l’altro, i modelli della nuova gamma di compatte. In risposta alle richieste di molti clienti proponiamo oggi, per la prima volta, anche la versione a tre volumi. Per chi desidera una berlina compatta e sportiva a tre volumi, adesso esiste una nuova e interessante alternativa. In questo modo Mercedes-Benz conquisterà nuovi clienti in tutto il mondo”.
Britta Seeger, membro del Consiglio Direttivo di Daimler AG e responsabile Vendite di Mercedes-Benz Cars.

LE MISURE DELLA NUOVA MERCEDES CLASSE A BERLINA 2019

  • Lunghezza/larghezza/altezza: 4,55/1,80/1,45 metri
  • Passo: 2,73 metri
  • Capacità bagagliaio: 420 litri (con una vano di apertura molto ampio, che misura 950 mm in larghezza e presenta una diagonale di 462 mm tra serratura e bordo inferiore del lunotto)
  • Spazio alla testa anteriore/posteriore: 1,02/0,94 metri
  • Spazio ai gomiti anteriore/posteriore: 1,46/1,45 metri
  • Spazio alle spalle anteriore/posteriore: 1,40/1,37 metri
  • Spazio effettivo alle gambe anteriore/posteriore: 1,06/0,86 metri

MOTORI

Al momento del lancio della nuova Mercedes Classe A Berlina saranno disponibili due motorizzazioni, entrambe con cambio automatico e trazione anteriore:

  • A 200 (1.3 turbobenzina da 163 CV e 250 Nm) con cambio a doppia frizione 7G DCT
  • A 180 d (1.5 turbodiesel da 116 CV e 260 Nm) con cambio a doppia frizione 7G DCT

Sull’asse anteriore, la nuova Mercedes Classe A Berlina dispone di una configurazione McPherson per le sospensioni. Le versioni più potenti e i modelli con 4MATIC, con una diversa regolazione degli ammortizzatori o con ruote di dimensioni più generose, dispongono di un sofisticato asse posteriore a quattro bracci, mentre gli altri modelli montano un asse posteriore a bracci interconnessi alleggerito.

TECNOLOGIA

Nell’abitacolo si trova un ambiente raffinato, da categoria superiore, nel quale svetta la scenografica plancia digitale sospesa. Di serie, il sistema d’infotainment MBUX (Mercedes-Benz User eXperience) con touchscreen, che ha debuttato sulla nuova generazione della Mercedes Classe A cinque porte.

Disponibile in tre differenti combinazioni (a seconda dell’allestimento, sulla plancia sono presenti due display da 10,25”, due schermi da 7” oppure un quadro strumenti da 7” e un touchscreen centrale da 10,25”), il sistema multimediale MBUX apre le porte a una nuova era della connettività firmata Mercedes me.

Nuova Mercedes Classe A Berlina 3 volumi interni

La nuova Mercedes Classe A Berlina, quindi, sarà dotata di intelligenza artificiale. La vettura imparerà le abitudini del driver. In più, navigazione con realtà aumentata e comandi vocali con comprensione del linguaggio naturale, che si attivano pronunciando ‘Hey Mercedes’.

Con l’MBUX, esordiscono nuovi servizi Mercedes me connect, tra cui le funzioni di navigazione sulla base della comunicazione tra veicoli, la ricerca dell’auto in sosta, i prezzi aggiornati del carburante e la disponibilità di parcheggi. L’aggiornamento in rete consente sempre di accedere a nuove informazioni.

Nuova Mercedes Classe A Berlina 3 volumi dettaglio

Da evidenziare, anche l’head-up display, i pulsanti touch control al volante e il touchpad sul tunnel centrale.

ADAS

Sulla Mercedes Classe A Berlina ci si potrà muovere in modalità parzialmente autonoma. I sistemi di telecamere e radar permettono all’auto di tenere d’occhio i dintorni, fino a una distanza di 500 metri.

Nuova Mercedes Classe A Berlina 3 volumi statica

La nuova Mercedes Classe A Berlina è equipaggiata con gli Adas di ultima generazione, come il sistema di assistenza alla frenata attivo (a seconda delle situazioni può contribuire a diminuire la gravità di un impatto con veicoli più lenti che precedono, che stanno frenando o che sono fermi, oltre che con pedoni e ciclisti in attraversamento, e può addirittura contribuire a evitare tamponamenti) e il sistema antisbandamento attivo (può segnalare, tra i 60 e i 200 km/h, l’abbandono accidentale della corsia ed è in grado di riportare l’automobile in carreggiata, agendo sui freni).

La nuova Mercedes Classe A Berlina può inoltre essere personalizzata con tanti equipaggiamenti a richiesta, con funzioni riprese dalla Mercedes Classe S. Qualche esempio? Il pacchetto Comfort Keyless-go con Hands-free access (per aprire automaticamente il portellone del bagagliaio senza usare le mani, basta solo un movimento del piede sotto il paraurti posteriore).

Senza dimenticare il sistema di assistenza attivo alla regolazione della distanza Distronic (che modifica la velocità in prossimità di curve, incroci o rotatorie, sulla base dei dati di navigazione), il sistema di assistenza attiva al cambio di corsia e i fari Multibeam a LED (che consentono di adeguare elettronicamente le luci di marcia alle condizioni del traffico in modo rapido e preciso).

 

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia