Road to Frankfurt: nuova Mercedes Classe S coupé e cabriolet

Dopo la berlina, appena arrivata in concessionaria, al Salone di Francoforte 2017 debutta la nuova Mercedes Classe S coupé. Allo stand della Stella, riflettori puntanti anche sulla nuova Mercedes Classe S cabriolet. Non ci sono ancora immagini relative al restyling dei due modelli, ma solo un teaser diffuso dal marchio tedesco.

Nuova Mercedes Classe S coupé luci

L’unico dettaglio mostrato è il gruppo ottico posteriore (dal taglio simile a quello precedente), che sfoggia la tecnologia Oled: 33 punti luminosi singoli, disposti su tre file, creano un’inedita grafica tridimensionale.

Leggi anche: Road to Frankfurt, attesa anche la hypercar AMG Project One

LE CARATTERISTICHE DELLA NUOVA MERCEDES CLASSE S COUPÉ

Facile prevedere degli aggiornamenti estetici leggeri, sulla scia di quanto visto sulla berlina. Stesso discorso per quanto riguarda i motori. Sulla nuova Mercedes Classe S coupé, così come sulla Classe S cabriolet, dovrebbero debuttare tre motori completamente nuovi: un sei cilindri in linea, in versione diesel e benzina, e un V8 biturbo a benzina.

Le novità più importanti, comunque, riguarderanno l’evoluzione tecnologica. Dalla berlina, infatti, quasi sicuramente saranno ripresi pure i nuovi sistemi di guida semi-autonoma. Qualche esempio? Il Distronic active proximity control e l’Active steer assist.

Approfondisci: guida autonoma, la Casa tedesca alza il livello

LE NOVITÀ TECNOLOGICHE

L’Intelligent Drive compie un ulteriore passo avanti in direzione della guida autonoma, per permettere all’ammiraglia tedesca di rispondere alla BMW Serie 7 e all’appena rinnovata Audi A8. Adesso il sistema di regolazione della distanza Distronic e quello di assistenza allo sterzo attivo supportano il driver in modo ancora più efficace, aiutandolo a mantenere la distanza di sicurezza e sterzare. La velocità viene ora adeguata automaticamente in base alle curve o prima degli incroci e delle rotatorie.

Nuova Mercedes Classe S abitacolo

Il Road Surface Scan riconosce preventivamente le irregolarità del manto stradale, mentre i fari multibeam Led permettono un adeguamento rapido e preciso delle luci in base alle condizioni del traffico. La funzione di inclinazione dinamica in curva, poi, rappresenta un ulteriore equipaggiamento di spicco della nuova Classe S.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia