Nuova Opel Grandland X: Fulmine alla francese – Salone di Francoforte 2017 [LIVE]

La strategia, ormai, parla francese. La nuova Opel GrandLand X debutta oggi al Salone di Francoforte 2017, a qualche mese di distanza dalla notizia dell’acquisizione del marchio da parte del Gruppo PSA. E non è un caso: con questo Suv, il Fulmine completa la gamma “X” e rafforza la sua offerta nel campo delle Sport Utility, terreno preferito di battaglia di tutti i brand di PSA.

Opel Grandland X al Salone di Francoforte 2017

Come dice la parola stessa, la nuova Opel GrandLand X è grande (4,48 metri di lunghezza). Certamente più grande delle sorelle Crossland X e Mokka X. E lo fa vedere con orgoglio, senza però rinunciare un design equilibrato. Al primo impatto, spicca la sua linea originale, robusta e sportiva. Le alette della calandra, che uniscono il logo della Casa e i sottili fari anteriori, e le ruote da 19 pollici aumentano la sensazione di imponenza. Il debutto è previsto subito dopo il Motor Show tedesco, anche se gli ordini sono già stati avviati quest’estate con prezzi a partire da 26.000 euro.

Approfondisci: Crossland X, l’altra esponente della famiglia

NUOVA OPEL GRANDLAND X: ATLETICA FUORI, ELEGANTE DENTRO

Le linee dinamiche e muscolari, che abbiamo già potuto apprezzare attraverso le prime immagini pubblicate qualche mese fa, non sono fini a se stesse. Al contrario, regalano spaziosità agli eleganti interni, in grado di accogliere fino a cinque passeggeri, e al bagagliaio (514 litri). In termini di comfort, a richiesta sono disponibili i sedili ergonomici AGR, pensati per i lunghi viaggi.

interni della Opel Grandland X al Salone di Francoforte 2017

L’insieme è molto hi-tech: il sistema di infotainment riduce al minimo il numero dei tasti, mentre tra gli Adas spiccano l’avviso pre-collisione, la frenata automatica di emergenza con rilevamento pedoni, il sistema per la prevenzione dei colpi di sonno, l’assistente al parcheggio avanzato e la telecamera con visione a 360 gradi. Oltre a Opel OnStar e ai fari Adaptive Forward Lighting, già sperimentati su altri modelli della gamma. Non a caso, la Grandland X ha già conquistato le 5 stelle Euro Ncap.

Leggi anche: OnStar, l’assistente personale a bordo

MOTORI EFFICIENTI

Al lancio, due saranno i motori della nuova Opel Grandland X: un turbo benzina 1.2 da 130 Cv e, soprattutto, il 1.6 diesel da 120 Cv. Oltre alla tradizionale trasmissione manuale, è disponibile per entrambi i propulsori anche il cambio automatico a sei rapporti. Di serie, inoltre, c’è il sistema Start/Stop.

A livello tecnico, una novità introdotta da Opel sul suo nuovo Suv è il Grip Control elettronico (optional), un sistema il grado di garantire la massima trazione in qualunque condizione di guida, adattando la distribuzione della coppia alle ruote anteriori, consentendo lo slittamento delle ruote in caso di necessità e regolando i punti di cambiata e la risposta dell’acceleratore. Con queste premesse, vi diamo già appuntamento alle prossime settimane per un’approfondita prova su strada…

VIDEO: TUTTE LE ANTEPRIME DEL SALONE DI FRANCOFORTE

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia