10 Ottobre 2016

Nuova Seat Ateca X-Perience: al Salone di Parigi l’evoluzione della specie

La Seat Ateca è stata la protagonista della Casa spagnola al Salone di Parigi 2016. Il primo Suv di Martorell, finora, ha riscosso un grande interesse. Con la versione X-Perience, il marchio compie un ulteriore passo avanti. La nuova Seat Ateca X-Perience sfoggia il suo look più avventuriero e off-road. Rappresenta un esercizio di stile che mette in evidenza le possibilità della famiglia Ateca e il suo potenziale futuro. Per adesso è un concept, ma potrebbe diventare un modello di serie.

VIDEO: SEAT AL SALONE DI PARIGI 2016

NUOVA SEAT ATECA X-PERIENCE

Nuova Seat Ateca X-Perience abitacolo
L’abitacolo della Seat Ateca X-Perience

La nuova Seat Ateca X-Perience si caratterizza per una maggiore altezza dal suolo e una taratura più rigida delle sospensioni. In più, pneumatici adatti a ogni terreno, paraurti ridisegnati, vernice antigraffio (color verde oliva opaco, ispirato alla natura) ed esclusivi cerchi in lega da 18”. Monta un motore 2.0 TDI 190 CV, abbinato al cambio automatico DSG a sette rapporti con leve al volante. Ovvia la trazione integrale 4Drive, con frizione Haldex e l’avanzato controllo di trazione XDS. La nuova Seat Ateca X-Perience vanta i sistemi di assistenza alla guida più completi e l’infotainment di ultima generazione Easy Connect, la connessione Seat Full Link, il Media System Plus da 8”, la Connectivity Box che consente la ricarica wireless degli smartphone e la Seat ConnectApp.

OFFENSIVA DI PRODOTTO

La Seat Ateca fa parte della più grande offensiva di prodotto della storia della Casa spagnola. Nel 2017, altri tre modelli in arrivo. In primis la nuova Leon. A seguire, la quinta generazione dell’Ibiza. Il 2017 si chiuderà con il botto: a fine anno, infatti, ci sarà il debutto nel segmento dei crossover. Il nome del modello è già stato svelato: si chiamerà Arona, come la cittadina che si trova a Tenerife (Isole Canarie) e la località del Piemonte, sulle sponde del lago Maggiore. La Seat Arona sarà sviluppata e prodotta a Barcellona, nello stabilimento di Martorell.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia