Road to Genève: ecco in anteprima la nuova Seat Ibiza

Arriverà sul mercato a giugno, ma già adesso è grande l’attesa per la nuova Seat Ibiza 2017, quinta generazione dell’iconica berlina spagnola nata nel lontano 1984. Che promette di stupire con un look più grintoso rispetto al passato, maggiore spazio a bordo e una sofisticata dotazione tecnologica.

esterni nuova Seat Ibiza 2017
Luca de Meo, presidente della Seat, con la nuova Ibiza

Il debutto assoluto del modello avverrà tra i padiglioni del Salone di Ginevra 2017, come anticipato all’interno della nostra panoramica sulle anteprime flotte della kermesse elvetica. Per Seat, si tratta del secondo lancio importante dell’anno, dopo la nuova Leon e in attesa del Suv compatto Arona, che arriverà verso la fine del 2017.

NUOVA SEAT IBIZA 2017: LOOK GRINTOSO, COMFORT A BORDO 

La nuova Seat Ibiza 2017 è la prima vettura del Gruppo Volkswagen ad essere costruita sull’innovativa piattaforma MQB A0.
Rispetto alla precedente generazione, cambia nelle dimensioni: sarà 87 millimetri più larga, 2 millimetri più corta e 1 millimetro più bassa. Leggerissime modifiche, che però la renderanno più compatta all’esterno e, soprattutto, più spaziosa all’interno (il passo è più lungo di 95 mm). In particolare, in ottica comfort, i sedili sono più larghi di 42 mm e la capacità del bagagliaio aumenta di 63 litri, arrivando così a 355 litri. Le linee, invece, sono più grintose e sportiveggianti. Segno che il brand, anche nei suoi modelli più compatti, vuole compiere un deciso up-grade verso l’alto.

Interni nuova Seat Ibiza 2017

Quattro saranno gli allestimenti disponibili: Reference, Style e, al top della gamma, FR e XCellence. Il fatto che la nuova Seat Ibiza 2017 punti “in alto” è dimostrato anche dagli avanzati sistemi di assistenza alla guida e dai livelli di connettività. Tra i sistemi di safety, ci sono:

  • Front Assist
  • Traffic Jam Assist
  • Adaptive Cruise Control
  • Sistema di avviamento senza chiave Kessy
  • Pulsante di accensione con funzione Heart Beat
  • Sensori di parcheggio anteriori e posteriori di ultima generazione

Occhio anche alla telecamera posteriore che consente di monitorare le manovre dal nuovo touchscreen integrato da 8 pollici situato al centro della plancia.

 

APPROFONDISCI SULLE NEW ENTRY SEAT

CONNETTIVITA’ E MOTORI

In termini di connettività, invece, come abbiamo visto nei mesi scorsi, la Casa di Martorell vuole confermarsi come uno dei marchi maggiormente portatori di innovazione: tre, infatti, saranno le soluzioni proposte dalla nuova Ibiza, ovvero Apple Car Play, Android Auto e MirrorLink.

Diversi, infine, saranno i motori offerti dalla nuova Seat Ibiza 2017: tre i diesel 1.6 TDI, declinati rispettivamente nelle potenze di 80 Cv, 95 Cv e 115 Cv. Tra i benzina, spicca invece il 1.0 tre cilindri da 95 o 115 Cv. Entro fine anno, la gamma si arricchirà anche con un nuovo 1.5 TSI quattro cilindri da 150 Cv. Al cambio manuale, si affiancherà, su alcune versioni, il cambio DSG con doppia frizione a 7 rapporti.

Per tutte le info sul Salone di Ginevra, clicca qui!

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia