Nuova Seat Tarraco: il grande Suv al Salone di Parigi 2018

Affiancherà la Ateca e la Arona. La nuova Seat Tarraco è tra le grandi protagoniste al Salone di Parigi 2018.

Seat Tarraco in anteprima al Salone dell'automobile di Parigi 2018

Senza giri di parole, è la Sport Utility che mancava in casa Seat. Disegnata e sviluppata a Martorell e prodotta a Wolfsburg, la nuova Seat Tarraco arriverà sul mercato entro fine anno e sarà disponibile anche a 7 posti, oltre che con i canonici 5 posti.

VIDEO

Approfondisci: le novità del brand al Salone di Ginevra 2018

IL DESIGN DELLA NUOVA SEAT TARRACO 2019

La Tarraco deve il suo nome alla città mediterranea di Tarragona, scelto dagli stessi clienti di Seat nei mesi scorsi. Quel che conta di più, però, è la sostanza: il look contribuisce a dare l’impressione di imponenza (4,73 metri di lunghezza e 1,66 metri d’altezza), abbinata alla praticità. L’abitacolo, difatti, è molto spazioso, per merito del passo lungo.

Nuova Seat Tarraco al Salone di Parigi 2018

La griglia del frontale rispecchia il nuovo family feeling del marchio, con una griglia importante e i fari Full Led. Le linee, comunque, sono armoniose e dinamiche, e contribuiscono a rendere agile la nuova Seat Tarraco.

GLI INTERNI

Gli interni sono avvolgenti e accoglienti, con una linea orizzontale che circonda la plancia. Al centro ci sono il Virtual Cockpit (scopri qui come funziona) da 10,25 pollici, affiancato dal sistema multimediale da 8 pollici.

Seat Tarraco gli interni in anteprima al Salone di Parigi 2018

A proposito di tecnologia, la nuova Seat Tarraco è caratterizzata dalle luci Led interne e esterne, ed è la prima vettura del brand dotata della funzione Gesture Control, con il sistema Navigation Plus 8”.

Leggi anche: il nostro test drive della Arona

GLI ADAS

I progettisti di Martorell non hanno di certo lesinato sulla sicurezza: in termini di assistenza alla guida, il Suv offre il Lane Assist e il Front Assist con rilevamento di pedoni e ciclisti. Su richiesta saranno disponibili il Blind Spot Detection, il Traffic Sign Recognition, il Traffic Jam Assist, l’ACC, il Light Assist e l’Emergency Assist.

La Tarraco è caratterizzata anche dal sistema di chiamata di sicurezza automatica eCall, Precrash Assist e Rollover Detection.

I MOTORI E GLI ALLESTIMENTI

Due gli allestimenti disponibili sulla nuova Seat Tarraco: Style e XCellence. Per quanto riguarda i propulsori, sono tutti a iniezione diretta, con compressore turbo e Start&Stop. Le potenze spaziano da 150 Cv a 190 Cv.

Anteprima di Seat Tarraco al Salone di Parigi 2018

I motori benzina sono il quattro cilindri 1.5 TSI da 150 Cv, abbinato alla trazione anteriore e al cambio manuale a sei rapporti, e il 2.0 da 190 Cv con cambio DSG a 7 rapporti e sistema di trazione integrale 4Drive. Il motore diesel 2.0 TDI è invece disponibile con potenza da 150 Cv, con trazione anteriore e cambio manuale o trazione integrale 4Drive con cambio DSG, e da 190 Cv (solo con trazione integrale 4Drive e cambio DSG).

LA NUOVA SEAT ARONA A METANO

L’altra grande novità della Casa iberica al Salone di Parigi 2018 è la nuova Seat Arona a metano, che va a completare la già ricca gamma TGI del marchio, già composta da Leon, Ibiza e Mii. La Arona è, in generale, il primo Suv alimentato a gas naturale, ed è equipaggiata con un motore 3 cilindri 12 valvole 1.0 da 90 Cv (coppia: 160 Nm).

Seat Arona a metano al Salone di Parigi 2018

La vettura è dotata di ben tre serbatoi a metano, per aumentare l’autonomia a gas. Quattro gli allestimenti disponibili, a testimonianza della ricchezza dell’offerta: Reference, Style, XCellence e FR.

Per tutte le info sul Salone di Parigi 2018 clicca qui!

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia