Nuova Škoda Enyaq: il primo Suv elettrico della Casa boema

Škoda Enyaq è il primo Suv elettrico della casa automobilistica boema. Il marchio ha diversi progetti che riguardano il futuro della mobilità elettrica. Alain Favey, Board Member di Škoda per la Vendita e il Marketing, ritiene che questo sia il momento migliore per muoversi in questo senso.

Škoda annuncia il suo primo Suv elettrico: Škoda Enyaq. Il nome deriva dalla parola irlandese Enya, che significa fonte di vita. Il brand ha deciso di aggiungere la lettera Q alla fine della parola per evidenziare il legame con gli altri Suv del marchio: Kodiaq, Karoq e Kamiq.

Nuova Skoda Enyaq

Škoda Enyaq sarà il primo veicolo della Casa automobilistica boema a basarsi sulla MEB, una piattaforma Volkswagen pensata espressamente per i veicoli elettrici.

Approfondisci: Come funziona un’auto elettrica?

Per ora le uniche immagini diffuse mostrano solo la scritta Enyaq applicata sul veicolo. Secondo alcune indiscrezioni l’auto dovrebbe però riprendere il design della concept Vision iV, che ricorda un Suv-Coupé in versione sportiva.

IL FUTURO DI ŠKODA È ELETTRICO?

Škoda Enyaq è il secondo veicolo completamente elettrico del brand, dopo Škoda CITIGOe iV. Secondo i progetti della Casa automobilistica il nuovo Suv elettrico farà parte dei dieci modelli che verranno elettrificati entro il 2022.

Leggi anche: La gamma Skoda 2020

Škoda vorrebbe anche che entro il 2025, i veicoli venduti fossero per il 25% elettrici o ibridi. Per realizzare l’obiettivo il brand ha già investito un miliardo di euro.

Alain Favey, Board Member di Skoda per la Vendita e il Marketing

Alain Favey, Board Member di Škoda per la Vendita e il Marketing, sostiene che questo sia uno dei momenti migliori per presentare questo genere di veicolo:

“Gli sforzi per la riduzione dei gas serra, l’aumento dell’attivismo ambientale e le attività dell’uomo dannose per l’ambiente, stanno portando verso nuovi trend. Le persone cercano di essere  più responsabili verso l’ambiente. Tra le altre cose, questo porta a una crescente domanda di veicoli elettrici, ma sul mercato ce ne sono ancora pochi. Non abbiamo neanche un competitor diretto nel segmento in cui stiamo entrando con il nostro nuovo Suv elettrico. Tutto questo ci dà un enorme vantaggio e l’opportunità di giocare un ruolo significativo in questo segmento di mercato”.

Leggi anche: Perché conviene comprare un’auto elettrica?

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia