Road to Frankfurt: nuova Škoda Karoq 2017, furia ceca (e compatta)

La nuova Škoda Karoq 2017 è ormai pronta al debutto. Il Suv compatto della Casa ceca, che andrà ad affiancare la Kodiaq nell’offerta flotte del brand, verrà lanciato ufficialmente al prossimo Salone di Francoforte. Anche se già a maggio il marchio del Gruppo Volkswagen, per alimentare l’attesa, ha organizzato il primo “reveal” della vettura.

lancio nuova Skoda Karoq 2017

Come abbiamo già sottolineato nel nostro dossier su Škoda Kodiaq, siamo di fronte a una vera e propria offensiva Suv da parte della Casa guidata in Italia da Francesco Cimmino. Una strategia elaborata per seguire il trend del mercato.

Approfondisci: i Suv compatti protagonisti al Salone di Francoforte 2017

NUOVA ŠKODA KAROQ 2017: SPORTIVITA’ PRATICA

I crismi della nuova Škoda Karoq 2017 sono quelli della Sport Utility compatta, a cominciare dalla lunghezza che rimane leggermente al di sotto dei 4,4 metri. Le linee sinuose e sportive, caratterizzate da diversi elementi cristallini, sono state elaborate anche e soprattutto in ottica di praticità.

All’interno, non a caso, l’abitabilità è più che buona e due precisi indizi di questo aspetto vengono forniti dal passo, che è di 2.638 mm, e  dallo spazio per le ginocchia di driver e passeggeri, che raggiunge i 69 mm. L’altra caratteristica importante è la modularità. Un esempio? Il bagagliaio di 521 litri che può aumentare sensibilmente le sue dimensioni grazie ai sedili posteriori, regolabili e, addirittura, smontabili singolarmente. Tolti questi ultimi, la capacità del vano diventa di ben 1.810 litri.

VIDEO: LA NUOVA ŠKODA KAROQ

CONNETTIVITA’ E ASSISTENZA ALLA GUIDA

La nuova Škoda Karoq 2017 non lesinerà sugli Adas: saranno disponibili, fra gli altri dispositivi, l’assistenza al parcheggio, il Lane Assistant e l’assistenza nella guida in colonna. Oltre al Blind Spot Detect, al Front Assistant con funzione predittiva di protezione dei pedoni e all’Emergency Assistant.

A livello di connettività, infine, a richiesta la Casa ceca offrirà la piattaforma SmartLink+ con gli standard Apple CarPlay, Android Auto e MirrorLink. Per difendersi dai furti, problema sempre molto sentito in Italia, e tenere sempre monitorato il Suv, il driver avrà a disposizione la Škoda Connect App.

 Leggi anche: il marchio ceco al Fleet Motor Day 2017 

tecnologia nuova Skoda Karoq 2017

PARCA NEI CONSUMI

Tre motori diesel e due benzina. Fin dal lancio, l’offerta in termini di propulsori sarà molto ricca e pensata per soddisfare tanto le esigenze di downsizing, quanto quelle di ottenere performance di tutto rispetto. Le cilindrate spazieranno da 1.0, a 1.5, da 1.6 a 2.0, con potenze da 115 a 190 Cv.

Per garantire consumi ridotti, tutti i motori sono caratterizzati dai sistemi Start/Stop e di recupero dell’energia in frenata. I Fleet Manager potranno scegliere tra il cambio manuale a sei rapporti e il DSG a 7 rapporti. La “motorizzazione top” sarà la 2.0 TDI da 190 Cv, con di serie trazione 4×4 e cambio DSG.

Per tutte le info sul Salone di Francoforte, clicca qui!

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia