I 10 segreti della nuova Skoda Scala 2019 [FOTO]

È la prima Skoda basata sulla piattaforma MQB A0 del Gruppo Volkswagen. Ha un nuovo sistema di infotainment e tanti motori. È la nuova Skoda Scala 2019. Scopriamo insieme i suoi 10 segreti.

Smart understatement: questa definizione è stata coniata dal brand per descrivere la nuova Skoda Scala, ultima nata in casa del marchio boemo. Una nuova proposta tra le berline compatte, che si presenta come vera e propria erede della Rapid

Senza dubbio si tratta di una delle 10 auto più attese del 2019. “Siamo convinti che abbia la possibilità di ridefinire la presenza di Skoda sul mercato tra le compatte di segmento C” ha spiegato Bernhard Maier, Ceo della Casa. Con questi presupposti, abbiamo analizzato la vettura “ai raggi X” e vi presentiamo i 10 segreti della nuova Skoda Scala 2019

Approfondisci: la nostra prova della nuova Karoq

I 10 SEGRETI DELLA NUOVA SKODA SCALA 2019

1) EVOLUZIONE NEL LOOK

Gli esterni della nuova Skoda Scala rispecchiamo l’evoluzione del linguaggio stilistico della Casa ceca. Le linee tese, il lunotto allungato, il nome Skoda scritto a singole lettere sul portellone (al posto del tradizionale logo) sono vere e proprie peculiarità del modello. 

Esterni nuova Skoda Scala

I cerchi in lega da 18 pollici conferiscono alla Scala un tocco di sportività. Risulta evidente fin da subito che questa vettura si rivolge a un target giovane e particolarmente attento allo stile e al design. Senza rinunciare allo spazio e alla funzionalità, che rimangono caratteristiche essenziali per il brand. Le dimensioni, però, rimangono compatte: la vettura è lunga 4,36 m, larga 1,79 m, alta 1,47 m, e presenta un passo di 2,64 m.

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia