Nuova Ssangyong Rexton: anteprima europea al Salone di Francoforte
 

Nuova Ssangyong Rexton: anteprima a Francoforte


Anche Ssangyong vuole recitare un ruolo da protagonista nel comparto dei Suv: sbarca infatti in Europa la nuova Ssangyong Rexton 2017, l’ammiraglia del brand che verrà presentata in anteprima europea settimana prossima al Salone di Francoforte e arriverà sul mercato a metà ottobre.

esterni nuova Ssangyong Rexton 2017

Dopo il lancio internazionale, avvenuto a marzo nella cornice del Motor Show di Seoul, la nuova Ssangyong Rexton è pronta ad affiancare la Tivoli, la XLV e la Korando, che vi abbiamo presentato qualche mese fa, nella gamma “Sport Utility” del marchio.

NUOVA SSANGYONG REXTON: CARATTERE DA AMMIRAGLIA

Esteticamente, la nuova Ssangyong Rexton si presenta come un Suv big-size, dalle dimensioni massicce (segmento D) e spazio a volontà all’interno. Il design si avvicina molto al “mood” europeo.

Approfondisci: i grandi Suv che vedremo al Salone di Francoforte

Ma è sulla tecnologia e sulle dotazioni di bordo che la Casa coreana vuole giocare la sua partita più sfidante: tra i nuovi equipaggiamenti del Suv, spicca infatti il sistema di connettività, disponibile sia attraverso Apple Car Play, sia tramite Google Android Auto. Ssangyong annuncia inoltre di avere affinato la silenziosità e la maneggevolezza del veicolo, anche grazie all’utilizzo di acciai speciali.

Leggi anche: la nostra prova della nuova XLV

Interni nuova Ssangyong Rexton 2017

MOTORE POTENTE, TRAZIONE INTEGRALE

La nuova Ssangyong Rexton verrà lanciata sul mercato italiano con un potente propulsore turbodiesel 2.2, la trazione integrale e un cambio automatico a 7 marce firmato da Mercedes-Benz (quest’ultimo disponibile in optional).

Il lancio del Suv fa parte della strategia del marchio del Gruppo Mitsubishi, che vuole aggiungere alla sua gamma un nuovo modello ogni anno: se nel 2015 è toccato a Tivoli e nel 2016 a XLV, nel 2018 sarà la volta di una variante pick-up derivata proprio dalla Rexton. Mutuando le parole di Johng-sik Choi, ceo di Ssangyong, si tratta di un vero e proprio “processo di rigenerazione”.

Related Posts

Scrivi un commento

La tua casella di posta non verrà pubblicata.

*