14 Dicembre 2016

Motor Show di Bologna, Toyota punta sull’ibrido con il C-HR

Al Motor Show di Bologna, che quest’anno ha festeggiato i suoi 40 anni, Toyota ha mostrato la sua attuale punta di diamante: la nuova Toyota C-HR 2016, il crossover dalle linee dinamiche dotato della tecnologia Full Hybrid di ultima generazione. È stata anche l’occasione per tracciare un bilancio del 2016, nel comparto “fleet”. Rispetto al 2015, “abbiamo raddoppiato i volumi, con una quota di mercato passata dal’1,5% al 3% per quanto riguarda il noleggio a lungo termine”, afferma Luigi Lucà, Sales operations director di Toyota. Crescita simile nel Rac.

VIDEO: IL BILANCIO 2016 DI TOYOTA NELLE FLOTTE

NUOVA TOYOTA C-HR 2016

Ai vari elementi di forza del modello, come il design unico e gli interni di altissima qualità, il massimo piacere di guida ed equipaggiamenti all’avanguardia, si aggiunge la massima sicurezza, inclusa nel prezzo. La nuova Toyota C-HR 2016 offre, infatti, il Toyota Safety Sense Plus (che include il sistema Pre-collisione, l’avviso di superamento corsia e il sistema di abbaglianti automatici, oltre alla funzione di rilevamento pedoni, al cruise control adattivo e al riconoscimento della segnaletica stradale), di serie su tutta la gamma. Prevista anche una versione Business.

Caratteristiche nuovo Toyota C-HR 2016

PER SAPERNE DI PIÙ

 

MOTORIZZAZIONI NUOVA TOYOTA C-HR 2016

La nuova Toyota C-HR 2016 avrà un ruolo fondamentale nell’accelerare la crescita dell’ibrido Toyota. Due le motorizzazioni disponibili, entrambe esclusivamente con cambio automatico (E-CVT per l’Hybrid, CVT per il 1.2 turbo):

  1. Full Hybrid di ultima generazione: lo stesso della Prius IV, che abbina un motore 1.8 benzina a un’unità elettrica, per un totale di 122 CV, con emissioni di CO2 di soli 86g/km e consumi pari a 3,8l/100 km nel ciclo combinato.

    Nuova Toyota C-HR 2016 motorizzazione
    Il motore della nuova Toyota C-HR
  2. 1.2 turbo benzina 2 e 4 ruote motrici: da 116 CV e 185 Nm di coppia (già presente sulla gamma Auris), un propulsore che garantisce emissioni di 134 g/km e consumi a partire da 5,9 l/100 km nel ciclo combinato.

APPROFONDISCI: Tecnologia Plug-in sulla nuova Toyota Prius

NOVITÀ 2017

“L’anno prossimo vedremo un facelift importante della Toyota Yaris, disponibile anche in versione Business per le flotte aziendali. Inoltre, ci sarà un rafforzamento e un miglioramento dell’offerta per quanto riguarda la Toyota Auris, nel segmento C”, annuncia Lucà. La novità sostanziale, comunque, resta la nuova Toyota C-HR.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia