Nuova Volkswagen ID.3: l’elettrica che strizza l’occhio alle flotte aziendali

La nuova Volkswagen ID.3 rappresenta una asset strategico per la Casa tedesca, in ottica presente e futura. La rivoluzione dell’e-mobility è già cominciata e, naturalmente, riguarda anche e soprattutto le flotte aziendali.

Una nuova auto, una nuova era: l’arrivo sul mercato della nuova Volkswagen ID.3 segna una svolta nell’offerta della Casa di Wolfsburg, anche per quel che concerne le flotte aziendali. Per inquadrare al meglio il nuovo modello e le soluzioni correlate, ci siamo rivolti a Stefano Forcato, Fleet Manager Volkswagen.

nuova Volkswagen ID.3 2020

Approfondisci: le caratteristiche della nuova elettrica tedesca

IL POSIZIONAMENTO FLOTTE DELLA NUOVA VOLKSWAGEN ID.3

“La gamma ID. rappresenta un asset strategico del Brand, per il presente e ancor più per il futuro, dal momento che la mobilità elettrica sta avviando una vera rivoluzione di mercato” spiega Forcato.

“Anche all’interno dell’offerta flotte, ID.3 sarà un veicolo di riferimento: andrà ad affiancare l’offerta tradizionale, rappresentata da Golf 8, per tutti i clienti che vorranno iniziare un processo di elettrificazione del parco auto. Autonomia elevata (da 330 a 550 km) e listino prezzi contenuto (a partire da circa 30.000 euro) ne fanno un prodotto di grande interesse”.

Leggi anche: la Golf 8 a Fleet Motor Day 2020

L’OFFERTA PER LA CLIENTELA FLEET

Quale sarà la proposta per le flotte aziendali? “I clienti flotte avranno sconti dedicati, così come avviene per tutti i prodotti in gamma. Le soluzioni di ricarica per Volkswagen sono proposte attraverso Elli, una società del Gruppo, che già oggi offre soluzioni per i clienti privati. Considerata l’intensificazione della richiesta, Volkswagen sta strutturando un’offerta specifica anche per le aziende” risponde Forcato.

Per quanto riguarda i primi feedback, “già dalle prime risposte del mercato, abbiamo compreso l’interesse da parte dei clienti per questa nuova forma di mobilità. Decine di aziende hanno ordinato in grande anticipo l’auto, aderendo al pre-booking della serie limitata di lancio ID.3 1ST edition.  Inoltre registriamo un trend in forte crescita dell’inserimento in car list di mezzi elettrici o ibridi; in quest’ottica ci aspettiamo un buon riscontro per ID.3”.

nuova Volkswagen ID.3 su strada

L’AUTO ELETTRICA IN ITALIA

L’auto elettrica in Italia è un settore che si sta sviluppando in maniera evidente. L’offerta delle Case è sempre più ampia, ma ovviamente il nodo principale è legato alle infrastrutture.

“Le colonnine di ricarica ad uso pubblico sono in costante crescita ogni anno; auspichiamo per questo che ci sarà una rapida copertura del territorio nazionale in risposta alla richiesta. Sarebbe preferibile per le aziende la creazione di una infrastruttura di ricarica propria, in modo da poter essere autonome sia in termini di gestione che di costi sostenuti” conclude Forcato.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia