Road to Genève: muscolosa e imponente, ecco la nuova Volkswagen Tiguan AllSpace

Il nome è più di un indizio: AllSpace, ovvero “moltiplicazione esponenziale dello spazio”. Il Salone di Ginevra ospiterà la prima europea della nuova Volkswagen Tiguan AllSpace 2017, ovvero la versione XXL del noto Suv tedesco. A livello mondiale, ha già debuttato al Motor Show di Detroit, e sarà una novità auto importante per il brand, in ottica di ampliamento della gamma.

Lancio nuova Volkswagen Tiguan AllSpace 2017

NUOVA VOLKSWAGEN TIGUAN ALLSPACE 2017: DNA AMERICANO

La caratteristica principale della nuova Volkswagen Tiguan AllSpace 2017 è il passo allungato rispetto alla “sorellina”, presentata lo scorso anno. Lo stile è indubbiamente a “Stelle e Strisce”: non a caso, il modello, negli USA, verrà venduto esclusivamente in questa configurazione. La vettura, nello specifico, è più lunga di 215 mm. Ciò significa, maggiore spazio per driver e passeggeri.

Inoltre, esteticamente, rispetto alla Tiguan, si distingue per alcune modifiche al frontale (la parte anteriore del cofano è più alta) e per una maggiore dotazione di serie. Oltre che per i cristalli laterali del montante posteriore, che sono decisamente più grandi.

In definitiva, la linea è più muscolosa e imponente. Il quadro viene completato dal bagagliaio, che acquista 115 litri in più di capacità, arrivando così a 730 litri. Ci sarà, naturalmente, la possibilità di aggiungere la terza fila di sedili e far diventare così la Tiguan AllSpace una vera 7 posti.

APPROFONDISCI

VIDEO: LA NUOVA VOLKSWAGEN TIGUAN ALLSPACE 2017

MOTORIZZAZIONI E ADAS

A livello di versioni, la nuova Volkswagen Tiguan AllSpace 2017 sarà disponibile con le tre linee di allestimento del brand (Trendline, Comfortline e Highline), e con trazione anteriore o trazione integrale. La gamma dei propulsori comprende tre motori benzina TSI e tre turbodiesel TDI. I motori TSI erogano potenze rispettivamente di 150, 180 e 220 Cv, i TDI 150, 190 e 240 Cv.

I sistemi di sicurezza si confermeranno un punto di forza: tra gli Adas (vai al nostro approfondimento sui sistemi avanzati di ausilio alla guida) presenti, spiccano il Lane Assist, il Front Assist con funzione di frenata di emergenza City e riconoscimento dei pedoni, il Cruise Control con regolazione automatica della distanza (ACC) e assistenza nella guida in colonna. Come la Tiguan anche la AllSpace offre dunque numerose funzioni per garantire una guida parzialmente automatizzata.

Per tutte le info sul Salone di Ginevra, clicca qui!

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia