I 10 segreti della nuova Volvo V60 [FOTO]

Elegante, sicura, pratica: la nuova Volvo V60 eredita tutte le caratteristiche “forti” della tradizione del Costruttore svedese in materia di station wagon. Tre settimane fa, l’abbiamo ammirata per la prima volta al Salone di Ginevra, teatro giusto per il reveal mondiale di un modello così importante.

 

In attesa di vederla al Fleet Motor Day 2018 e, sul mercato, dopo l’estate, l’abbiamo analizzata “ai raggi X”. Ecco, dunque, quali sono i 10 segreti della nuova Volvo V60 2018.

Approfondisci: appuntamento con la nuova V60 (e con altre anteprime nazionali) al Fleet Motor Day 2018

I 10 SEGRETI DELLA NUOVA VOLVO V60

1) IL LOOK

La nuova Volvo V60 rispecchia, in taglia ovviamente leggermente più piccola, lo stile, la piattaforma e la tecnologia della V90. I gruppi ottici adottano l’ormai celebre “martello di Thor” a Led, così come la calandra trae spunto da quella della sorella maggiore.

Esterni nuova Volvo V60

In generale, la linea è molto elegante e conferisce l’idea di imponenza. Non ci sono dubbi: la V60 è una station wagon di lusso di medie dimensioni (è lunga 4,76 centimetri). L’obiettivo della Casa svedese è chiaro: conquistare il primato nel suo segmento, per ribadire ancora una volta la tradizione vincente di Volvo nel mondo delle familiari. Come vedremo, però, allo stesso tempo, la vettura non rinuncia ad essere pratica.

Leggi Anche: il nostro test drive dell’ammiraglia V90

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia