31 Gennaio 2018

Nuova Volvo XC40 2018: nata e pensata per la città

La nuova Volvo XC40 è arrivata in Italia. Si presenta come una vettura inconfondibilmente scandinava, ma non minimalista come sono, tipicamente, i relativi prodotti del design industriale.

nuova Volvo XC40, Milano

È la nuova proposta europea di Sport Utility premium. Ovvero, il segmento a più alto tasso di crescita dell’industria automobilistica, particolarmente attrattivo per privati e, soprattutto, flotte aziendali. Per questo, vogliamo conoscerla meglio e la analizziamo “ai raggi X”.

NUOVA VOLVO XC40 2018: STILE SEDUCENTE

La nuova Volvo XC40 è pensata, soprattutto, per la guida in città e raccoglie l’eredità dei modelli compatti di Goteborg, che hanno spesso dettato le regole in fatto di stile: negli anni Ottanta la serie 300, nei Novanta la serie 400, fino alla celebre coupé 480. Modelli che trasferivano nel segmento C la qualità costruttiva delle gloriose station wagon full-size della gamma.

Come abbiamo già affermato in occasione della presentazione stampa della vettura, la nuova Volvo XC40 intende quindi porsi sul mercato nell’ambito delle vetture di lusso.

LA PIATTAFORMA CMA

La piattaforma del nuovo Suv compatto svedese è denominata CMA ed è sviluppata in collaborazione con Geely, del cui gruppo Volvo fa parte dal 2010. Si tratta di un architettura modulare su cui verranno sviluppati tutti gli altri modelli della serie 40, comprese le auto elettriche.

La nuova Volvo XC40 è la prima vettura ad essere realizzata su questa nuova base, che consente di realizzare modelli ad elevata abitabilità in dimensioni esterne ridotte e di applicare le più avanzate tecnologie disponibili o future. In generale, si va oltre la classica qualità costruttiva, accompagnata da robustezza e praticità, per andare a raggiungere un target più ampio, fatto di clienti che sceglieranno Volvo come punto di riferimento per la sicurezza, la facilità d’uso, la ricercatezza tecnologica e di stile.

Approfondisci: scopri l’originale formula di abbonamento che viene proposta sul modello

nuova Volvo XC40 2018, retro

MOTORI EFFICIENTI

Una volta sottolineato l’aspetto stilistico, occorre concentrare l’attenzione sui motori efficienti: la compattezza della nuova Volvo XC40 consente infatti vantaggi in termini di peso, con conseguenti benefici in termini di consumi e emissioni.

Debutta sulla vettura un nuovo 1.5 litri a benzina da 156 Cv, primo motore a 3 cilindri nella storia della Volvo, mentre le T4 e T5 sfruttano il 2.0 litri nelle varianti da 190 Cv o 247 Cv.  Le diesel sono tutte su base 4 cilindri 2.0 litri e partono dalla D3 (150 Cv, cambio manuale, trazione anteriore) per arrivare alla D4 AWD Geartronic (cioè a trazione integrale e cambio automatico a 8 rapporti) da 190 Cv.

SICUREZZA AL TOP

Per quanto riguarda la sicurezza, la XC40 porta nel segmento dei Suv compatti i sistemi delle sorelle maggiori: due grandi classici, che avvicinano la vettura al concetto di guida autonoma, sono il Volvo Cars Pilot Assist e il Volvo City Safety.

Poi, ci sono il Run-off Road Protection & Mitigation, a tutela degli occupanti in caso di uscite di carreggiata, e il Cross Traffic Alert, con assistenza alla frenata e telecamera a 360° per facilitare le manovre di parcheggio.

Leggi anche: il debutto del Suv compatto al Motor Show di Bologna

interni nuova Volvo XC40 2018

VOLVO ON CALL

Sulla nuova Volvo XC40, infine, debutta “Volvo On Call” che connette smartphone e tablet con la vettura, consentendo l’apertura a distanza e una serie di funzioni (preriscaldamento, raffrescamento, impostazione destinazioni, individuazione dell’auto in un parcheggio, eccetera).

Quest’ultimo sistema, tra l’altro, permette di fare car sharing con amici, familiari o colleghi di lavoro, perché consente l’accesso all’auto tramite la propria “personal device”. I prezzi partono da 31.200 euro.

ORDINI IN AUMENTO PER LA XC40

L’arrivo sul mercato della nuova XC40 consente a Volvo Cars di disporre di tre nuovi Suv distribuiti in tutto il mondo nel segmento in più rapida crescita del mercato automobilistico.

Con la XC40 entriamo nel segmento in più rapida crescita del settore,” ha dichiarato Björn Annwall, Senior Vice President, Strategy, Brand & Retail di Volvo Cars. “La XC40 completa la nostra offerta globale di SUV, portando le nostre pluripremiate tecnologie di sicurezza, connettività e infotainment dai nostri modelli più grandi al segmento dei SUV compatti. Le cifre più recenti indicano chiaramente che ai nostri clienti piace quello che vedono.”

 

Volvo XC40 ordini gamma

Infatti il debutto di XC40 è stato accolto molto bene dagli acquirenti, il portafoglio ordini già supera le 20.000 unità a livello globale. Le consegne alle concessionarie sono cominciate agli inizi di gennaio 2018. Sulla scia di questo successo il Suv compatto è entrato tra i sette modelli selezionati come finalisti del concorso European Car of the Year 2018.

Volvo Cars ha deciso di lanciare la XC40 anche in Cina  in primavera, in occasione del Salone dell’Automobile di Pechino.

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia