29 Gennaio 2014

Nuova Volkswagen Polo debutterà nel 2014 sul mercato italiano

La nuova Volkswagen Polo arriverà sul mercato italiano a partire dalla primavera 2014. Con quasi 14mila esemplari venduti, la bestseller della Casa tedesca rappresenta una delle city car più vendute al mondo. Inoltre, in un periodo in cui si parla tanto di downsizing delle flotte aziendali, la nuova generazione della Polo debutta in una versione tecnologicamente avanzata rispetto a una classica vettura di segmento B.

Molto più di una semplice utilitaria. Nuovi motori Euro 6, tecnologie inedite e un nuovo design, dunque, per l’ultima generazione di Volkswagen Polo. Sul fronte delle motorizzazioni, l’intera gamma di propulsori garantisce valori di consumo fino al 21% inferiori. In questo senso, il record spetta alla nuova Polo TDI BluMotion, con un consumo nel ciclo combinato di 3,2 l/100 km ed emissioni di CO2 pari a 82 g/km. Mentre la prima Volkswagen BlueMotion con motore a benzina, che arriverà in autunno, è in grado di offrire consumi ed emissioni pari a 4,1 l/100 km e 94 g/km di CO2.

La Polo del 2014 ospita una serie di tecnologie orientate a comfort e sicurezza, uniche per la sua categoria, come la regolazione automatica della distanza e il sistema di controllo perimetrale Front Assist. Di nuova concezione anche il sistema di infotainment, con i sistemi radio-navigazione di seconda generazione. Ma la nuova Polo è anche una delle prime vetture del semento B a debuttare con fari a led dal design caratteristico. Mentre il suo look si distingue per un design più grintoso e caratteristico del frontale e del posteriore.

 

 

 

 

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia