I veicoli commerciali in arrivo sul mercato nel post Covid

Il fenomeno dell’home delivery sta rendendo i veicoli commerciali particolarmente strategici in questo periodo di ripartenza. Ecco quali sono i modelli in arrivo sul mercato, molti dei quali sono elettrici e adatti, quindi, alle consegne dell’ultimo miglio.

I veicoli commerciali in arrivo sul mercato sono un simbolo della ripartenza del mondo delle quattro ruote. Il fenomeno dell’home delivery, accelerato dall’emergenza, sarà protagonista della ripresa dell’economia e, come sappiamo, gli LCV sono i principali protagonisti delle consegne. Grande fermento, in particolare, sull’elettrico, alimentazione ideale per entrare nei centri cittadini.

Veicoli commerciali in arrivo

Avevamo fatto un punto qualche mese fa sugli LCV in arrivo nel 2020 (alcuni lanci sono slittati a causa dell’emergenza), mentre adesso vi presentiamo invece i modelli in arrivo nel post Covid, alcuni dei quali arriveranno in concessionaria nel 2021.

Approfondisci: noleggio degli LCV, un settore strategico nel post Coronavirus

7 NUOVI VEICOLI COMMERCIALI IN RAMPA DI LANCIO

CITROEN E-JUMPY

Già presentato , il nuovo Citroen e-Jumpy, versione elettrica del Jumpy arriverà sul mercato dopo l’estate. Costruito sulla nuova piattaforma EMP2 del Gruppo PSA, riprende le linee del Jumpy a motorizzazione tradizionale. Tre le lunghezze (XS, M e XL),  due i diversi livelli di autonomia, a seconda delle esigenze.

Cambia ovviamente la batteria: con quella da 50 kWh, caratterizzata da 18 moduli, si possono percorrere fino 230 km (calcolati nel ciclo WLTP), mentre con quella da 75 kWh, caratterizzata da 27 moduli, l’autonomia arriva a 330 km. La potenza massima è di 136 Cv, mentre la velocità massima di 130 km/h.

Leggi anche: le caratteristiche del nuovo furgone elettrico del Double Chevron 

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia