17 Ottobre 2018

Nuovo Renault Kadjar, più sportivo e tecnologico che mai

Nuovo Renault Kadjar, mostrato al Salone di Parigi 2018, è più attraente e dinamico, mantenendo i codici tradizionali del Suv compatto. L’abitacolo è stato rivisitato. Sotto il cofano, motori diesel e benzina più performanti ed efficienti.

Nuovo Renault Kadjar, svelato in anteprima al Salone di Parigi 2018, guadagna in tecnologia e robustezza. Con uno stile più attraente e dinamico rispetto al modello uscente, conserva i codici tradizionali del Suv di segmento C.

Renault Kadjar al Salone di Parigi 2018

Fin dal suo lancio nel 2015, Renault Kadjar ha saputo imporsi nel segmento dei Suv compatti, conquistando una grande fetta di clientela grazie al design distintivo e robusto, alle doti dinamiche e al comfort, potendo altresì contare sul know-how del partner Nissan per quanto riguarda la trazione integrale. Ora è arrivato il momento del restyling di metà carriera, per continuare ad alimentare la scia di successo. Tra fine anno e inizio 2019 il debutto in concessionaria.

NUOVO RENAULT KADJAR

Oltre al design esterno (con modifiche soprattutto nella parte anteriore), anche l’abitacolo del nuovo Renault Kadjar è stato rivisto per essere ancora più piacevole nell’uso quotidiano, con nuovo schermo touch multimediale capacitivo, che offre più luminosità e maggiore sensibilità.

Interni di Renault Kadjar 2018

I sedili sono stati rivisti: ora dispongono di regolazioni della lunghezza della seduta. Presentano, inoltre, imbottiture in schiuma a doppia densità per un comfort ottimale in grado di annullare la stanchezza nei lunghi viaggi. L’ideale per i driver che percorrono tanti chilometri ogni giorno. I rinforzi laterali più resistenti, poi, garantiscono una maggior tenuta e i braccioli scorrevoli anteriori si adattano a tutte le altezze.

Approfondisci: la presentazione del modello al Salone di Parigi 2018

UN MODELLO PENSATO ANCHE PER LE FLOTTE AZIENDALI

Il sistema multimediale connesso R-LINK 2 del nuovo Renault Kadjar è compatibile con Android Auto ed Apple CarPlay. Le tasche delle porte anteriori, più capienti, possono contenere ora bottiglie d’acqua da un litro e mezzo. 

I passeggeri posteriori possono contare sulla presenza di due prese USB per ricaricare smartphone e tablet. Infine, al buio le “puddle lamp” illuminano il pavimento in corrispondenza delle porte anteriori, facilitando l’accesso dei passeggeri. 

Infotainment Renault Kadjar 2018

Il bagagliaio del nuovo Renault Kadjar offre un volume di 527 litri. I sedili posteriori (abbattibili in configurazione 2/3-1/3) si abbassano velocemente, grazie alle maniglie “Easy Break”, situate su entrambi i lati del bagagliaio. Per quanto riguarda il sedile anteriore del passeggero, può chiudersi a libro per consentire di caricare oggetti di oltre 2,5 metri di lunghezza. 

I MOTORI DEL NUOVO RENAULT KADJAR

Il nuovo Renault Kadjar adotta le motorizzazioni benzina e diesel di ultima generazione, più performanti ed efficienti, per un piacere di guida sempre maggiore. 

Per quanto riguarda l’alimentazione a benzina, il 1.3 TCe FAP è disponibile in due livelli di potenza (140 e 160 CV, con cambio automatico EDC o manuale). Questa motorizzazione di nuova generazione, sviluppata in collaborazione con Daimler, è conforme ai più alti standard di qualità ed offre una gamma di potenze più ampia del precedente motore TCe, unita a una coppia maggiore (soprattutto a bassi regimi). In più, riduzione di consumi ed emissioni di CO2.

Per quanto riguarda il diesel, invece, il nuovo Renault Kadjar adotta la nuova generazione di motorizzazioni “Blue dCi”, dotata degli ultimi sistemi di riduzione delle emissioni inquinanti. Si potrà scegliere tra il 1.5 Blue dCi 115 CV e il 1.7 Blue dCi 150 (anche con trazione integrale).

Motori di Renault Kadjar 2018

Il nuovo Renault Kadjar ha un’altezza libera dal suolo di 200 mm, per poter affrontare percorsi accidentati senza difficoltà. Ha anche ottimi angoli di incidenza (17°) e di uscita (25°). 

Per le versioni a due ruote motrici, c’è il sistema Extended Grip (associato a gomme mud and snow): questo sistema di compensazione dello slittamento ottimizza la motricità del veicolo e facilita la guida sulle strade fangose o sabbiose. È possibile scegliere fra tre modalità tramite il comando situato sulla console centrale, dietro la leva del cambio.

Leggi anche: i nuovi motori Renault

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia