Nuovo Toyota Highlander: il Suv full size arriva in Italia

Toyota Highlander, il Suv più grande dell’ampia gamma della Casa giapponese, sbarcherà per la prima volta anche nel nostro Paese. Sarà disponibile solo con il sistema Full Hybrid Electric da 248 Cv e la trazione integrale.

La sua mission è chiara: completare una gamma sempre più ampia. Stiamo parlando del nuovo Toyota Highlander, il Suv più grande della Casa giapponese, che per la prima volta verrà introdotto anche sul mercato europeo – e, quindi, in Italia – nella sola versione Full Hybrid Electric.

nuovo Toyota Hughlander 2021 lancio italiano

Nel corso del 2021, dunque, l’offensiva Suv di Toyota, che oggi già propone C-HR e RAV4, giungerà all’apice: oltre all’Highlander arriverà anche la Yaris Cross per arricchire un’offerta ‘a ruote alte’ che andrà dal segmento B al segmento E, e al 100% ibrida.

Approfondisci: le novità della Casa giapponese per il 2021

La 7 posti, in particolare, si porrà all’apice della gamma, ampliando le possibilità di scelta dei Fleet Manager per quanto riguarda la valutazione delle auto da inserire in car policy. Highlander rappresenta la giusta soluzione per le aziende che non rinunciano alla praticità, ad una tecnologia avanzata e a sistemi di sicurezza di ultima generazione, ed è adatto alle aziende che non tralasciano la tematica ambientale, dato che nel suo segmento è best in class per emissioni di CO2. Gli ordini sono già aperti e le prime consegne avverranno a gennaio.

LE CARATTERISTICHE DEL NUOVO TOYOTA HIGHLANDER

Esterni e interni

Costruito sulla piattaforma GA-K, il nuovo Toyota Highlander è un Suv full size, lungo 4,950 metri, che combina uno stile elegante, dinamico e sofisticato, caratterizzato da tutti i crismi del premium, con la forza e la versatilità tipica delle auto 4×4. Non a caso, oltre a offrire la trazione integrale intelligente, il Suv giapponese ha una capacità di traino di 2 tonnellate.

All’interno, poi, l’Highlander presenta sette posti a sedere, con la possibilità di far scorrere di 180 mm la fila centrale per ottimizzare l’abitabilità. Il bagagliaio ha una capacità variabile da 658 a 1.909 litri, includendo anche il pozzetto inferiore. Un’auto, dunque, grande, a misura di flotta, in grado di condensare svariate esigenze.

retro nuovo Toyota Highlander 2021

Sistema ibrido

Il nuovo Toyota Highlander 2021 adotta il powertrain ibrido di quarta generazione da 248 Cv, che abbina il motore benzina 2.5 a ciclo Atkinson a due motori elettrici, uno per asse. In questo modo la vettura può contare anche sulla trazione integrale AWD-i e su cinque modalità di guida – Eco, Normal, Sport, Trail e EV -.

Leggi anche: come funzionano i motori ibridi?

Il sistema ibrido di ultima generazione della Casa giapponese consente di aumentare l’efficienza del Suv: il consumo dichiarato è pari a 6,6 l/100km, mentre le emissioni sono contenute entro i 146 g/km di CO2 secondo i valori WLTP.

Tecnologia e sicurezza

I progettisti di Toyota hanno posto grande attenzione alla tecnologia: la dimostrazione concreta arriva dal display multimediale della console centrale (che arriva fino a 12,3″), con navigazione satellitare e compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto, dall’Head-up Display, dalla ricarica senza fili dello smartphone, dalla ventilazione del sedile e dallo specchietto retrovisore digitale commutabile (che offre al driver un’ampia immagine posteriore senza l’intralcio dei poggiatesta dei sedili o degli altri occupanti).

interni tecnologia nuovo Toyota Highlander

Il nuovo Toyota Highlander, inoltre, è dotato del più recente pacchetto di Adas Toyota Safety Sense, perché la sicurezza è sempre tra i primi pensieri delle flotte aziendali. Nel dettaglio, ci sono:

  • sistema di pre-collisione (PCS) con riconoscimento pedoni – diurno e notturno – e ciclisti,
  • Cruise Control Adattivo Intelligente (i-ACC) con Full Range e Stop & Go,
  • Sistema di mantenimento attivo della corsia (LTA),
  • Assistenza alle intersezioni stradali e alla frenata d’emergenza.

Leggi anche: il test drive del Toyota C-HR

ALLESTIMENTI

La gamma del nuovo Toyota Highlander sarà declinata su tre diversi allestimenti:

  • Trend: pensato per i clienti Business, comprende cerchi in lega da 18”, fari anteriori a Led, Toyota Touch 3 da 8’’ con DAB, wireless charger e smartphone integration, clima automatico tri-zona, sedili in pelle sintetica Black, privacy glass, sedili anteriori riscaldati, sedile guida regolabile elettricamente e sistemi di sicurezza attiva con il Toyota Safety Sense.
  • Lounge: rispetto al Trend, aggiunge cerchi in lega da 20’’, fari anteriori a Led con lavafari, sedili in pelle naturale Black, sedile guida con memorie, sedile passeggero regolabile elettricamente, paddle al volante, power back door, audio premium JBL e navigatore satellitare.
  • Executive: top di gamma che include sedili in pelle naturale traforata (Graphite), sedili anteriori ventilati, sedili posteriori riscaldati e volante riscaldato, Panoramic View monitor 360°, Smart Rear View Mirror, Head-up Display, portellone con kick sensor, parabrezza termico, Toyota Touch 3 da 12,3’’ con DAB e tetto panoramico.

allestimenti nuovo Toyota Highlander 2021

PREZZI

Il nuovo Toyota Highlander Hybrid parte da un listino di 52.200 euro, che grazie agli Hybrid Bonus si trasforma in un prezzo promozionale di 47.200 euro in caso di permuta. L’allestimento intermedio Lounge parte invece da un prezzo di 58.200 euro, con un listino promozionale di 52.200 euro in caso di permuta. Per la top di gamma Executive, è previsto infine un listino di 64.200 euro, con prezzo di lancio di 57.200 euro, sempre in caso di permuta.

L’Highlander sarà disponibile anche con il finanziamento Pay per Drive, il programma di Toyota che prevede la possibilità di restituire l’auto in qualsiasi momento grazie al Valore Futuro Garantito. Con la formula Pay per Drive Connected – tarata sulle reali percorrenze, rilevate attraverso il modulo di trasmissione Data Communication Management installato sulla vettura – le rate partono da 349 euro al mese, con un incremento di soli 50 euro in caso si scelga il top di gamma.

Canone di noleggio

Per quanto riguarda il noleggio a lungo termine, il nuovo Toyota Highlander Trend, nell’intervallo 36 mesi e 90.000 km, è disponibile a un canone mensile di  539 euro, con un anticipo di 6.900 euro. Servizi: RCA – Franchigia 250 € , kasko – Franchigia 500 € , F&I  – min. 500 €, scoperto 10%  (Fonte: KINTO ONE).

Guarda il video: come si calcola il canone di noleggio?

CONCLUSIONI

Con il nuovo Highlander Hybrid, Toyota punta a combinare il suo know-how nello sviluppo di sistemi elettrificati (23 anni di esperienza nella tecnologia ibrida, 15 milioni di clienti e propulsori Full Hybrid Electric di quarta generazione) con il suo leggendario motto QDR (Qualità, Durabilità e Affidabilità) e un’esperienza ormai consolidata nel mercato dei Suv.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia