Opel amplia la gamma Insignia

Si arricchisce la gamma Insignia di casa Ope con un nuovo modello, la Country Tourer, che sarà ufficialmente presentato al Salone dell’Automobile di Francoforte il prossimo settembre. Design sportivo con ampia griglia cromata, trazione integrale con erogazione variabile della coppia, protezioni sottoscocca anteriori e posteriori e doppi scarichi sono alcune delle caratteristiche salienti della nuova Country Tourer, più audace della sorella Sports Tourer, station wagon pensata per la famiglia e gli uomini d’affari.

Il nuovo modello dell’elegante linea Insignia di Opel si distingue per la maggiore distanza da terra, ben 20mm, e per una sofisticata trasmissione integrale che assicura trazione, maneggevolezza e sicurezza in qualunque situazione di guida. Il sistema di trazione 4×4 a controllo elettronico è dotato di una frizione all’avanguardia e di un differenziale elettronico autobloccante che garantisce un’ottima trazione sulle superfici asfaltate. Per quanto riguarda i motori, Opel Insignia Country Tourer monta propulsori turbo come il benzina SIDI 2 litri a iniezione diretta da 184 kW/250 CV(non disponibile in Italia) e due diesel, il 2.0 CDTI 163 CV e 350 Nm e la variante BiTurbo da 195 CV e 400 Nm con doppio terminale di scarico posteriore.

Esteticamente, la barra cromata orizzontale della griglia porta al centro il logo del marchio ed è stata disegnata a forma di ala, con le punte esterne rivolte verso l’alto. I gruppi ottici anteriori e posteriori sono in tinta carrozzeria e con accenti cromati ed entrambi sono disponibili con le luci a LED per la marcia diurna a forma di ala. Questo tema stilistico grafico si ripete al posteriore. Infine a sottolineare i passaruota sono stati inseriti degli originali rivestimenti color antracite sui battitacco laterali e sulle parti inferiori della carrozzeria.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia