10 Marzo 2014

Opel Astra, a Ginevra debutta il nuovo motore 1.6 CDTI

Il motore Opel 1.6 CDTI da 136 Cv debutta sulla Astra.  Precisamente su Astra 5 porte, Astra Sedan 4 porte e Astra Sports Tourer. Questa unità si distingue per le ottime prestazioni e la rumorosità minima, con un consumo di soli 3,9 litri di carburante per 100 km nel ciclo combinato. A Ginevra, in questi giorni, inoltre debutta anche la versione da 110 Cv, che sarà ancora più pulita ed economica: 3,7 litri di carburante per 100 km ed emissioni di soli 97 g/km.

Questo diesel efficiente è la prima unità nella gamma Astra a essere già a norma Euro 6, ed è il diesel più pulito mai costruito da Opel. Si tratta del miglior motore della sua categoria per rumorosità e vibrazioni, grazie all’ottimizzazione del design di tutte le sue componenti, a un processo di combustione a iniezione multipla particolarmente efficiente e a numerosi interventi acustici. Il risultato è, a detta del Costruttore, sorprendente. Il nuovo 1.6 CDTI di Opel è il più silenzioso della categoria, e si guadagna il nome di ‘whisper’ diesel.

Il nuovo 1.6 CDTI, che nei mesi scorsi ha debuttato su Zafira, si accompagna al cambio manuale a sei rapporti. Opel ha investito oltre 50 milioni di euro nell’ottimizzazione dei propri cambi a cinque e sei velocità. Numerosi interventi sui componenti della trasmissione, sulla meccanica del cambio e sull’integrazione nel veicolo hanno consentito di migliorare il comfort in maniera importante. I meccanismi a basso attrito consentono di cambiare con uno sforzo minimo, e su Astra 1.6 CDTI gli innesti risultano più rapidi, precisi e soprattutto fluidi.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia