Opel Insignia restyling 2020, novità IntelliLux led Pixel

Il 2020 di Opel porta in strada Insignia restyling nelle versioni wagon e berlina. Nuovi fari a led, infotainment connesso e una migliore gamma di Adas per Sports Tourer e Grand Sport

Due letture, accomunate dallo Sport. Opel Insignia Grand Sport e Sports Tourer, ovvero, come dire berlina e station wagon chiamate a coniugare grandi doti da stradiste con un occhio attento alla sportività: nella dinamica di marcia come nello stile.

RESTYLING OPEL INSIGNIA

Opel Insignia restyling 2020

Il restyling 2020 di Opel Insignia inizia a rivelare le prime caratteristiche, in attesa di un debutto che avverrà il 10 gennaio prossimo, in quel di Bruxelles. L’evoluzione del progetto passa anzitutto da una rivisitazione estetica di una gamma apprezzabile per l’equilibrio raggiunto, specie in salsa Insignia Sports Tourer.

Approfondisci: Le novità nella gamma Opel in arrivo nel 2020

Stile e funzione si ritrovano in un frontale rinnovato. Cambia la griglia sulla calandra, ora con due profili ai lati del fulmine Opel estesi per unirsi visivamente alle luci diurne a led sui proiettori. Qui, la prima sostanziale evoluzione tecnica.

FARI INTELLILUX AD “ALTA RISOLUZIONE”

Dagli IntelliLux della “prima Insignia” si passa a un’offerta che sarà del tipo IntelliLux Pixel led. Un maggior numero di diodi, da 32 si passa a 168 elementi sui due proiettori, controllatati ciascuno da due centraline.

Opel Insignia Grand Sport IntelliLux Pixel

Fari del tipo adattivo, la specifica Pixel permette una precisione superiore nella gestione della direzione del fascio luminoso e tempi di risposta più rapidi – siamo nell’ordine dei millisecondi nel controllo di ciascun led che compone i due moduli per faro – per attenuare la luminosità in corrispondenza di altri veicoli.

Leggi anche: Guida Opel a noleggio con Free2Move Lease

La camera frontale degli Adas rileva i veicoli nella propria direzione di marcia come in quella opposta, informazioni elaborate dal controller dei fari a led per attenuare la luminosità nel cono di luce corrispondente, conservando invece la massima intensità altrove, sulla strada, a vantaggio della sicurezza.

FARI PER TUTTI GLI SCENARI DI GUIDA

In aggiunta, i nuovi IntelliLux led adattivi di tipo Pixel sviluppano differenti scenari, che corrispondono a logiche di funzionamento in base alla tipologia di strada percorsa: città, montagia, autostrada.

In quest’ultimo scenario è stata migliorata la funzione antiaccecamento nelle pieghe verso destra – con la luce direzionata ulteriormente a destra – così come l’illuminazione laterale per rendere più visibili i segnali stradali.

Opel Insignia restyling 2020 presenta anche modalità specifiche di illuminazione in caso di maltempo e nelle manovre di parcheggio.

ADAS, CROSS TRAFFIC PER MANOVRE SICURE

Rear Cross Traffic Opel Insignia 2020

Altra novità, l’introduzione di una retrocamera in manovra, che si abbina all’Adas del Rear Cross Traffic Alert, optional. I sensori radar monitorano fino a 20 metri di distanza e con un angolo di 90 gradi su ciascun lato, per avvisare il guidatore del rischio di collisione con altri veicoli durante le fasi di manovra.

Approfondisci: Le soluzioni e i costi del noleggio Insignia

Il dispositivo si inserisce in una gamma di Adas composta dalla frenata automatica d’emergenza con rilevamento dei pedoni, dal cruise control adattivo e funzione freno, dal riconoscimento della segnaletica stradale, proseguendo con il sistema di mantenimento attivo della corsia, il parcheggio assistito e il monitor dell’angolo cieco laterale.

INFOTAINMENT, MULTIMEDIA NAV PRO È CONNESSO

All’interno di Opel Insignia restyling le novità saranno nell’infotainment con servizi connessi nella specifica top di gamma Multimedia Nav Pro, dotato tra gli altri di info sul traffico in tempo reale, aggiornamento online della cartografia.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia