Hertz accetta pagamenti con carte di debito in Europa

In diversi paesi europei Hertz permette di pagare il noleggio a breve termine con carta di debito, senza ulteriori documenti e con la stessa trafila delle carte di credito. Una scelta che va incontro alle abitudini di acquisto dei cittadini europei.

Da questa settimana i clienti di Hertz potranno pagare il noleggio a breve termine dell’auto con la carta di debito, un’opzione valida in diversi paesi europei che viene incontro alle abitudini di acquisto dei cittadini del vecchio continente. Sarà altrettanto possibile noleggiare auto e furgoni utilizzando una Mastercard o una tessera di un’altro circuito riconosciuto attraverso le società di RAC Dollar e Thrifty.

Pagare il noleggio con il Bancomat Hertz

DA HERTZ È POSSIBILE PAGARE IL NOLEGGIO CON LA CARTA DI DEBITO

Più del 70% dei pagamenti effettuati con carta in tutta Europa nel 2016 hanno visto l’utilizzo di una carta di debito, ed è stato stimato che metà della popolazione europea non possieda affatto una carta di credito. Il volume di denaro spostato attraverso transazioni con carta di debito si aggira sui 2 trilioni di Euro all’anno. Da questi dati arriva la decisione di Hertz di garantire la possibilità di noleggiare un’auto con la carta di debito.

Leggi Anche: 7 consigli per noleggiare un’auto in vacanza

I paesi coinvolti, al momento, sono:

  • Belgio
  • Repubblica Ceca
  • Francia
  • Germania
  • Italia
  • Lussemburgo
  • Paesi Bassi
  • Slovacchia
  • Spagna (isole escluse)
  • Regno Unito.

Questa scelta allarga di molto il bacino di potenziali clienti di Hertz, giusto a ridosso del picco di richieste per il noleggio a breve termine dovuto alla stagione estiva.

“Un numero significativo di persone non ha accesso ad una carta di credito o semplicemente preferisce utilizzare la sua carta di debito per determinate transazioni. Con l’avvicinarsi delle vacanze estive, siamo lieti di rendere possibile per i nostri clienti il pagamento con carta di debito in migliaia di agenzie in tutta Europa.  La nuova opzione “Viaggia a modo tuo. Paga a modo tuo” consente di offrire ai clienti maggior flessibilità e convenienza nel modo in cui noleggiano, mettendoli alla guida delle loro scelte.”
Tracy Gehlan, Senior Vice President di Hertz Europe

COME FUNZIONA

Noleggiare con carta di debito prevede gli stessi passaggi di un normale pagamento con carta di credito. All’utilizzatore verranno richiesti gli stessi documenti (carta d’identità e patente) prima di di noleggiare il mezzo. Il deposito cauzionale verrà trattenuto dal conto corrente del cliente, esattamente come succede con la carta di credito.

Approfondisci: come funziona il noleggio a breve termine?

Alla riconsegna del veicolo l’importo sarà restituito, al netto di possibili trattenute per danni o inadempienze contrattuali. Di norma, il cliente dovrà aspettare circa una settimana prima di vedersi rimborsato il deposito, periodo più o meno lungo a seconda dell’emittente della carta.

Questa opzione di pagamento non è accettata per le auto della flotta Premium. In ogni caso, sul sito ufficiale di Hertz è possibile avere ulteriori informazioni.

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia