Il parco auto green a metano: i numeri in Italia e in Europa

Mentre in molti Paesi europei il parco auto green viaggia in elettrico o in ibrido, l’Italia preferisce il gas. Il nostro Paese è il primo mercato per il metano per auto a livello europeo e il settimo a livello mondiale.

I NUMERI IN ITALIA E IN UE – In Europa, 70 auto a metano su 100 circolano in Italia, la scelta ecologica del metano è in particolare molto apprezzata dai giovani. Anche altri Paesi si stanno interessando a questo carburante, data la sua elevata versatilità e il limitato impatto ambientale: la Germania ha sviluppato una rete distributiva numericamente paragonabile alla nostra; la Svezia ha avviato programmi di sviluppo ed utilizzo di biometano; Spagna e Inghilterra, da anni, hanno una flotta composta da diverse centinaia di mezzi pesanti alimentati a GNL (il metano liquido); Svizzera e Austria hanno sviluppato la rete e avviato agevolazioni per chi usa auto a metano.

Elaborazione dati NGVA Europe e il GVR
Veicoli circolanti a metano

 

LA RETE DISTRIBUTIVA – Attualmente la rete distributiva in Italia è costituita da 1074 impianti di cui 42 autostradali in esercizio, con oltre 915.000 veicoli circolanti a metano (Dati Aci) e nel 2014 sono stati consumati 1.013 milioni di metri cubi di metano per l’autotrazione. Sottolinea Federmetano, che rappresenta il settore distributivo e i trasportatori del metano per auto in Italia: “L’andamento della rete distributiva in Italia è in continua evoluzione, ma negli ultimi 10 anni, ha fatto registrare un notevole incremento di punti con un sensibile miglioramento della copertura del territorio. Nel 2003 eravamo ad un numero di distributori pari a 420, nel 2013 siamo passati a 989 distributori e al 30/09/2015 il numero di impianti aperti è pari a 1074. È interessante notare come l’espansione della rete sia stata continua, indipendentemente da incentivi o da altri fattori, quali, ad esempio, la crisi economica cominciata nel 2008”.

I distributori di metano nelle regioni italiane
I distributori di metano nelle regioni italiane
Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia