La partita della ricarica rapida per le auto elettriche. Chi gioca (4)

L’OFFERTA DI SERVIZIO DI TESLA

Quando si parla di auto elettriche, il pensiero corre quasi automaticamente al marchio decano del settore. Parliamo ovviamente di Tesla, brand californiano che commercializza supercar (e con la Model 3, modelli più alla portata di tutti) zero emissioni.

Elon Musk non si è voluto fermare al prodotto, ma ha pensato anche ai servizi collegati. Secondo le ultime informazioni rese note direttamente dal costruttore, le colonnine Supercharger in Italia sono oltre 200, ripartite presso 27 stazioni, mentre le strutture partner Destination Charging hanno superato quota 500 unità.

valori residui auto elettriche Tesla

Le prime sono in grado di coprire in mezz’ora di tempo circa il 50% di capacità delle batterie (la potenza è di 120 kW, ma può salire a 145 kW). I connettori a muro collegati al secondo sistema permettono in 6o minuti di acquisire l’energia necessaria a coprire fino a 74 km.

Leggi anche: A Milano c’è il service store Tesla più grande del Sud-Europa

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia